Game Experience
LIVE

Overwatch 2, come trasferire le skin del primo capitolo

Alle ore 21.00 italiane si potrà scaricare Overwatch 2, il secondo capitolo dell’ormai celebre multiplayer sviluppato da Blizzard e prende letteralmente il posto del predecessore.
Infatti dopo sei anni di onorato servizio, coronati da un grande successo anche di incassi, i server di Overwatch sono stati chiusi. Lo sparatutto arena multiplayer di Blizzard ha conquistato decine di milioni di giocatori sparsi nel mondo e ora il suo ciclo vitale è giunto al termine, visto che l’azienda sta ultimando la transizione.

Prepariamoci all’uscita di Overwatch 2 di Blizzard, il nuovo multiplayer in uscita oggi e scaricabile in Italia dalle ore 21.00, con tutto quello che c’è da sapere sia sul passaggio dall’originale che sulle sue nuove caratteristiche

Nel caso in cui non aveste seguito la vicenda, Overwatch 2 non è solo il sequel del primo capitolo, ma la sua diretta evoluzione. Il nuovo gioco Blizzard sostituisce quindi completamente il primo capitolo, che a partire da oggi non esiste più.
Overwatch 2 è però un gioco free-to-play, a differenza del primo. A compensazione di ciò, coloro che hanno acquistato il primo Overwatch riceveranno all’accesso dei regali e contemporaneamente manterranno i personaggi sbloccati, mentre i nuovi utenti potranno giocare, come detto, al seguito a costo zero, ma dovranno progredire per sbloccare gli eroi e le varie ricompense.


La ratio di queste scelte è da ritrovarsi nella volontà di compensare gli sforzi di chi ha investito tempo e soldi sin dall’inizio e ora si ritrova con i server chiusi dell’primo Overwatch. Scelta quest’ultima dettata sia dalle difficoltà di tenere aperti e contemporaneamente gestire i server per due serie che potenzialmente attirerebbero milioni di giocatori e anche di evitare di dividere l’utenza, disperdendola tra i due giochi.

Diversamente per trasferire le skin del primo Overwatch al seguito sia su Xbox, PlayStation e Switch i giocatori dovranno unificare i loro account con un unico account Battle.net.

Infatti diversamente dall’originale, Overwatch 2 richiede che i giocatori creino un account Battle.net dove tutti i loro progressi e gli oggetti cosmetici saranno mantenuti su tutte le piattaforme. Così se cambiate piattaforma di gioco, le skin si trasferiranno, e potrete continuare a giocare senza perdite.

Potrete però unificare all’account Battle.net un solo account per piattaforma, così è meglio controllare che state selezionando il giusto account prima di procedere.

Qui di seguito vi segnaliamo come unificare i diversi account in un solo account Battle.net su console:

  • Lanciate Overwatch sulla vostra console
  • Scansionate il QR code che appare sul vostro telefono
  • Seguite il link a Battle.net
  • Inserite il codice che compare sulla vostra console e fate il log in o create un account Battle.net
  • Quindi fate il log in a Overwatch sulla vostra console ancora
  • Confermate l’unificazione degli account

Diversamente coloro che giocavano al primo Overwatch su PC erano già in possesso di un account Battle.net.

Ricordiamo inoltre che, tutti coloro che hanno intenzione di gettarsi nell’avventura di Overwatch 2, dovranno registrare il proprio numero di telefono associandolo al loro account Battle.net, in modo da poter avviare il gioco. È sicuramente una scelta molto curiosa ed inaspettata, ma Blizzard ha voluto subito chiarire le cose e spiegare per quale motivo ha deciso di intraprendere questa strada.

Secondo la software house, infatti, questa funzione permetterà di avere un livello di sicurezza maggiore con la verifica a due fattori. Si tratta, in pratica, della stessa cosa che accade già in altre situazioni, come per esempio nel caso di PayPal.

Per quanto riguarda Overwatch 2, Blizzard ha deciso di adottare un modello live service simile a quello dei battle royale in stile Fortnite o Call of Duty: Warzone, con update gratuiti, eventi a tempo e un sistema di microtransazioni. Le lootbox non esistono più, mentre è stato introdotto il Battle Pass

Ogni stagione del Battle Pass dura 9 settimane e si distingue per un tema specifico con 80 tier progressivi da raggiungere. Concluse le 9 settimane si avrà l’avvio di una nuova stagione con un update significativo ai contenuti, che includerà anche variazioni strutturali al gioco e patch correttive.

Overwatch 2 includerà l’opzione “Just for You”, che ci permetterà di concentrarci su gli elementi che caratterizzano in modo specifico un determinato personaggio che utilizziamo più spesso, cosa che verrà stabilita in modo automatico dal gioco. Tramite il negozio è possibile anche acquistare il Battle Pass Premium, anche se quello di base è gratuito.

Il Battle Pass gratuito si avvierà automaticamente alla fine di ogni stagione e mette a disposizione un nuovo eroe, che può dunque essere sbloccato senza spese. Tuttavia gli eroi saranno disponibili dal Tier 55, pertanto sarà necessario dover giocare per ottenerli e non verranno quindi messi a disposizione nelle modalità competitive.

Per maggiori informazioni, cliccate qui.

Overwatch 2

Articoli correlati

Condividi