OUYA, console fondata da Julie Uhrman nel Luglio 2013, chiude i battenti definitivamente dopo appena 7 anni dalla sua presentazione ufficiale.

La console fu presentata alla stampa il 10 Luglio 2012, dopo aver ottenuto l’approvazione dei finanziatori sul noto sito Americano di raccolta fondi “Kickstarter”

OUYA in quell’occasione, ricevette infatti ben 8,5 milioni di euro di donazioni, che permisero a Uhrman di portare avanti il suo progetto fino alla messa sul mercato.

In Italia OUYA arrivò nel Novembre 2013, la sua particolarità fu quella di utilizzare il noto sistema operativo che ancor oggi in molti utilizziamo sui nostri dispositivi mobili, Android.

La dismissione di OUYA fu annunciata già nel Luglio 2015, ove Razer però intervenne acquisendo le quote societarie e salvando in parte il destino della console, l’acquisizione infatti, nonostante non portò al proseguimento della produzione del dispositivo fisico, permise agli utenti attivi di OUYA di utilizzare la libreria dei giochi acquistati su un’altra console mobile di proprietà Razer, Forge TV, salvaguardando almeno momentaneamente i loro videogiochi.

L’annuncio di oggi però porterà dell’amaro in bocca ai pochi fan rimasti attivi su questi dispositivi mobili, il 25 Giugno 2019 Razer interromperà definitivamente ogni tipo di supporto alle console OUYA, FORGE TV e a tutti i siti web associati, questo significa dunque che anche lo store online e di conseguenza i crediti residui negli account non saranno più utilizzabili.

Razer consiglia quindi di spendere l’eventuale credito rimasto negli account e consiglia all’utenza ancora attiva di migrare sul più conosciuto “Google Play”, dove potranno ( solo in alcuni casi ancora non meglio dettagliati ), continuare ad utilizzare le loro librerie.

Di OUYA e FORGE TV quindi dal 25 Giugno non rimarrà che un ricordo, ma una domanda noi di GX vorremmo farla ai finanziatori, com’è possibile che un progetto finanziato in donazioni con ben 8,5 milioni di euro e lanciato sul mercato a 99€, cifra accessibile a tutti, possa concludersi così tristemente e così brevemente?

Continuate a seguirci per non perdervi tutte le novità riguardanti i titoli più attesi presenti all’E3 2019, fiera di Los Angeles in programma dal 10 al 14 Giugno. Lo staff di Game-experience.it sarà presente all’evento per cui tenete d’occhio i nostri social per gustarvi tutte le notizie e le nostre LIVE in diretta dalla città californiana.

Acquista su Amazon.it

    Commenti