Game Experience
LIVE

NVIDIA conferma la lista del leak di GeForce Now, ma chiarisce che i titoli sono “speculativi”

NVIDIA ha commentato il recente leak che ha svelato tantissimi giochi non annunciati, spiegando che si trattano solo di titoli "speculativi".

NVIDIA ha commentato un recente datamine che sembrava rivelare una serie di giochi non annunciati questa settimana, inclusa una versione Steam di God of War e Gears 6. In un post sul blog e nel video di accompagnamento pubblicato lunedì, lo sviluppatore Ighor July ha documentato come è stato in grado di accedere al database per il servizio di streaming di NVIDIA.

Includeva un elenco di titoli, compilato dal fondatore di SteamDB Pavel Djundik, con giochi non annunciati come Final Fantasy IX Remake, Bioshock RTX Remaster, Resident Evil 4 Remake, Halo 5 PC, Remaster di Grand Theft Auto Trilogy, Crysis 4, Half-Life 2 Remastered, Injustice 3 e altro.

NVIDIA GeForce Now

Da allora Nvidia ha confermato che l’elenco è autentico e ha affermato che è stato utilizzato solo per test interni e che i giochi elencati non confermano la loro esistenza o futuro annuncio.

“Nvidia è a conoscenza di un elenco di giochi pubblicati non autorizzati, con titoli rilasciati e/o speculativi, utilizzati solo per il monitoraggio e i test interni”, ha detto un portavoce dell’azienda a Wccftech. “L’inclusione nella lista non è né una conferma né un annuncio di alcun gioco. Nvidia ha preso provvedimenti immediati per rimuovere l’accesso all’elenco. Non sono state rivelate build di giochi riservate o informazioni personali”.

I giochi elencati nel database GeForce Now includono:

  • God of War, Returnal e Demon’s Souls per PC
  • Remaster di GTA3, Vice City e San Andreas
  • Progetti Xbox non annunciati (tramite nome in codice)
  • “Fight for Middle-Earth” e “Injustice 3: Gods Will Fall”
  • Human Fall Flat
  • Total War 9
  • Helldivers 2
  • Halo 5: Guardians per PC
  • Crash Team Racing Nitro-Fueled per PC
  • “BioShock 2022”
  • Final Fantasy VII Remake per PC
  • Bayonetta 3 per PC
  • Crysis 4
  • Kingdom Hearts 4

Mentre gran parte dell’elenco sarebbe potuto essere composto da titoli placeholder e titoli che potrebbero non vedere effettivamente la luce del giorno, VGC ha riferito per la prima volta l’anno scorso che il remake di Resident Evil 4 è in sviluppo dal 2018, mentre le fonti hanno anche confermato i report che i remaster di GTA sono in fase di sviluppo. Secondo Windows Central, molti dei nomi in codice Microsoft menzionati nel database Nvidia sono relativi a progetti reali, alcuni dei quali sono già stati annunciati come il reboot di Fable di Playground.

A differenza della maggior parte dei titoli nell’elenco, God of War è specificamente elencato per il rilascio su Steam. Anche i giochi PS5 Returnal e Demon’s Souls sono nella lista, ad esempio, ma a differenza di God of War non sono attribuiti a una piattaforma di distribuzione.

God of War-Digital Foundry-PS5

Una versione per PC di God of War sembrerebbe essere una delle cose più plausibili nella lista, con Sony che ha recentemente acquisito Nixxes Software per aiutarla a portare i suoi giochi su PC e ha svelato God of War Ragnarok allo Showcase di settimana scorsa.

Fonte: VGC

Articoli correlati

Daniele Franco

Daniele Franco

Videogiocatore incallito, fin da piccolo, appassionato di qualsiasi genere, ma in particolare GDR ed Action Adventure. Gioco principalmente sulla piattaforma verde, ma amo e rispetto tutte le piattaforme e tutti i giocatori, le tifoserie non fanno per me, giocate e divertitevi, quello è l'importante.

Condividi