Game Experience
LIVE

Nintendo Switch Sports, le anteprime della stampa specializzata sono positive

Il provato italiano ha convinto la stampa specializzata.

Nintendo ha pubblicato nel corso di questa giornata di metà Aprile un nuovo comunicato stampa, dedicato interamente a Nintendo Switch Sports, il nuovo capitolo della serie Wii Sports che ricordiamo approderà in esclusiva sulle console della famiglia Nintendo Switch nel corso dell’ormai prossimo 29 aprile 2022.

E grazie a questo nuovo comunicato ufficiale, la grande N ha ricordato come pochi giorni fa sia stata organizzata un’anteprima dedicata, con solo pochi fortunati che hanno potuto provare con qualche settimana di anticipo questo attesissimo videogioco, mettendo alla prova i sei sport che saranno disponibili al lancio, tra cui tre novità assolute – PallavoloBadminton e Calcio – e tre grandi ritorni – BowlingChanbara e Tennis.

Tra i portali specializzati che hanno potuto provare con mano Nintendo Switch Sports, trovate anche noi, con il nostro redattore Kevin Ferrari che ha pubblicato un articolo completo dedicato al suo approfondito provato. Cliccate al seguente link per gustarvelo!

I media, ad esempio, hanno elogiato la possibilità di divertirsi in compagnia con giochi divertenti, intuitivi e adatti proprio a tutti, a prescindere dall’età o dal livello di abilità con i videogame. Corriere della Sera afferma che “Nintendo Switch Sports si prepara a diventare un gioco amatissimo da tante tipologie di giocatori”.

Detto questo, per chi non lo conoscesse Nintendo Switch Sports permette a tutti i giocatori di potersi gustare la nuova collezione di videogiochi sportivi e la sfida degli sport reali su Nintendo Switch. Come negli altri titoli della serie Wii Sports, è possibile utilizzare i controller Joy-Con per riprodurre nel gioco i movimenti eseguiti nel mondo reale.

Nintendo Switch Sports ha convinto la stampa specializzata nel primo provato

Non solamente quelli delle braccia, ma anche delle gambe: per la prima volta, sarà infatti possibile collegare la fascia per la gamba, inclusa con la versione su scheda del gioco, a un controller Joy-Con per calciare il pallone nella modalità Rigori del Calcio.

Quest’ultimo è una disciplina totalmente inedita per la serie, in cui i giocatori dovranno sfidarsi per mandare in porta un pallone gigante in partite uno contro uno o quattro contro quattro. Attraverso un aggiornamento gratuito in arrivo nell’estate 2022, la possibilità di utilizzare la fascia e quindi di calciare con la gamba verrà estesa a tutte le modalità di questo sport.

Ma le sorprese non sono ancora finite qua, con i nuovi sport che comprendono anche la Pallavolo (1 – 4 giocatori), in cui è possibile servire, alzare e ricevere sollevando le braccia con un controller Joy-Con: tempismo e lavoro di squadra sono fondamentali per murare gli attacchi avversari e passare al contrattacco. Altra grande novità è il Badminton (1 – 2 giocatori), in cui è necessario impugnare il Joy-Con come se fosse una racchetta e indirizzare in modo accurato i colpi grazie alla precisione dei controlli di movimento.

Ma infine segnaliamo come in Nintendo Switch Sports non mancheranno neppure i grandi classici, direttamente dagli altri capitoli della serie, ma arricchiti e migliorati, come il Tennis (1 – 4 giocatori), in cui è possibile giocare in doppio ed effettuare colpi come topspin e slice sfruttando di volta in volta il timing migliore per dare la giusta angolatura.

Ritornano anche l’amatissimo Bowling, con partite fino a 16 giocatori e un’esclusiva modalità con piste a ostacoli, e il Chanbara, in cui bisogna spingere l’avversario fuori dalla piattaforma a colpi di spada scegliendo tra tre possibili armi, tra cui anche le spade doppie utilizzabili con due Joy-Con. Ma non è finita qui, perché con un aggiornamento gratuito in arrivo nell’autunno 2022 verrà aggiunto un settimo sport: il golf.

Nintendo Switch Sports_5

Articoli correlati

Alberto Rossi

Alberto Rossi

Videogioco praticamente da sempre, con il desiderio inesauribile di vivere fantastiche avventure in mondi affascinanti, potendo in questo modo assaporare quella splendida sensazione di libertà che mi è stata preclusa nella vita reale. E poi diciamocelo chiaramente: videogiocare su una sedia a rotelle è decisamente comodo!

Condividi