NINTENDO

Nintendo Switch Pro: Un nuovo SoC Nvidia per il supporto a DLSS

Continuano le indiscrezioni su Nintendo Switch Pro

Le voci che circolano in rete con protagonista Nintendo Switch Pro non smettono di rincorrersi in gran numero, tutto ciò nonostante il silenzio da parte della stessa Nintendo. L’ultima voce in circolo vorrebbe la nuova versione della console ibrida capace, grazie a un nuovo SoC Nvidia, di supportare la tecnologia DLSS.

Nintendo

A rivelarlo, ci avrei messo la mano sul fuoco, è l’ennesimo report targato Bloomberg. Secondo le fonti citate, tutte ritenute attendibili, le voci sul supporto di Nintendo Switch Pro con supporto alla tecnologia Nvidia DLSS sarebbero fondate quanto lo sono le voci sorte attorno allo schermo OLED Samsung che questa nuova versione della console ibrida dovrebbe montare.

Takashi Mochizuki ha scritto che, onde sfruttare la tecnologia DLSS a dovere, nei giochi si dovrà aggiungere del codice addizionale, ragion per cui tale tecnologia sarà sfruttata quasi esclusivamente sui giochi di prossimo arrivo, e difficilmente interesserà giochi già disponibili (mancanti del codice aggiunto sopra citato).

Il report va ancora una volta a parlare dell’ipotetico prezzo di Nintendo Switch Pro, incontrando sotto questo punto la medesima cifra indicata dagli altri rumor: la nuova incarnazione della console ibrida dovrebbe infatti costare dai 349 ai 399 dollari massimo.

Nintendo Switch

Altre voci che si aggiungono alla montagna di quelle già disponibili. Senza dubbio, qualcosa c’è sotto in quel di Nintendo, poiché è difficile che tante voci di corridoio possano sorgere, su un medesimo argomento, dal nulla. Voi cosa ne pensate? Se Nintendo Switch Pro si tramutasse in realtà, sarebbe la vostra console o vi terreste la Switch che già avete? Siete felici dell’eventualità che giunga questa versione upgrade della console ibrida, o avreste preferito attendere un poco di più per assistere al lancio di una vera next-gen targata Nintendo? Ditecelo nello spazio dedicato ai commenti!