NINTENDO

Nintendo Switch Pro: schermo OLED da 7 pollici e arrivo nel 2021 secondo Bloomberg

Per Bloomberg, Nintendo Switch Pro non arriverà nel 2022 ma nel corso dell’autunno di quest’anno. Il nuovo report della testata giornalistica evidenzia diversi dettagli interessanti su ciò che dobbiamo aspettarci dalla prossima revisione della console ibrida made Nintendo.

Il nuovo modello aggiornato dell’amata ibrida potrebbe arrivare, come detto, entro la fine del 2021 stando a quanto riporta Bloomberg. Inoltre, si parla di un nuovo schermo OLED da 7 pollici affidato a Samsung ma la risoluzione non dovrebbe variare rispetto al modello che è attualmente disponibile. Ci spieghiamo meglio: nonostante i 7 pollici e lo schermo OLED si continuerà ad utilizzare i 720p in mdalità portatile.

Nintendo Switch Pro

Ad ogni modo, sarebbe comunque una revisione importante con le dimensioni di Nintendo Switch che andrebbero in qualche modo a crescere e questo potrebbe rendere possibile l’uso di alcune componenti hardware interne che attualmente non sono inseribili per via dello spazio ristretto. Ma al momento non ci è dato saperlo, e non siamo manco sicuri avvenga.

Ciò che sappiamo è che se la versione portatile continuerà a viaggiare sui 720p, la storia cambia una volta che essa viene collegata alla TV dove raggiunge i 4K. Il report di Bloomberg parla di una revisone al SoC Nvidia per Nintendo Switch Pro. Al momento non abbiamo però una data di uscita precisa. Ma stando a fonti vicino a Samsung, i nuovi display saranno spediti verso luglio così da poter iniziare la distribuzione per l’autunno 2021.