NINTENDO

Nintendo Switch Pro: i dev kit sarebbero già nelle mani degli sviluppatori

Ieri vi avevamo riportato un nuovo report di Bloomberg che accennava come Nintendo Switch Pro sia in arrivo nel corso del 2021 con un lancio che va da autunno alle festività natalizie. Ricollegandoci proprio a tale report spuntano nuove interressanti informazioni da Imran Khan, noto giornalista che conferma tale report.

Facendo un piccolo recap (l’articolo completo lo trovate qui), Bloomberg accennava come la nuova Nintendo Switch Pro passerà ad uno schermo OLED di 7 pollici distribuito da Samsung e con performance in modalità dock che raggiungono i 4K (rimane invariata invece la qualità in modalità portatile con 720p). Il tutto dovrebbe arrivare sui scaffali di tutto il mondo entro il Natale di quest’anno.

Nintendo Switch-Switch Lite

Nelle scorse ore, Imran Khan (ex redattore presso Game Informer e collaboratore attuale di Kinda Funny) ha voluto confermare tale ipotesi aggiungendo ulteriore pepe sulla pietanza. Secondo il giornalista i dev kit della nuova console sarebbero già stati inviati a degli sviluppatori scelti da Nintendo in modo da arrivare al lancio con qualcosa da offrire ai futuri acquirenti.

“Parlando con alcune persone proprio del Nintendo Switch Pro sono venuto a conoscenza che i dev kit siano già in mano a diversi sviluppatori e che nei prossimi giorni sia possibile che si verifichi una fuga di notizie dedicate. Ma a quanto pare già sta avvenendo”.

Riguardo le specifiche tecniche, alcuni insider hanno condiviso su ResetEra quella che per loro è la possibile realtà, ovvero una potenza di calcolo che si andrebbe a posizionare tra PS4 Pro e Xbox Series S, con un hardware in grado di gestire la tecnologia Nvidia DLSS e garantire così i 4K in versione TV.