Game Experience
LIVE

Nintendo Switch e PS5 dominano le vendite console Europee

Switch continua il suo dominio, anche in Europa.

Christopher Dring del noto portale online GamesIndustry.biz ha pubblicato tutta una serie di nuovi tweet dedicati interamente al mercato videoludico in quel dell’Europa in questo turbolento 2021, ormai sul viale del tramonto. E stando al buon Dring anche nell’intero Vecchio Continente troviamo Nintendo Switch al primo posto, mentre alla seconda posizione ecco PS5, risultato questo raggiunto anche grazie ad alcuni primi posti ottenuti in varie Nazioni.

Queste sono alcune delle dichiarazioni effettuate da Christopher Dring:

“Nintendo Switch ha dominato in un sacco di territori europei, ma PS5 sembra pronta a essere la console numero 1 in UK e in altri piccoli mercati come la Svezia, la Danimarca e la Finlandia.”

L’uomo ha affermato poi che si presume come PS5 di Sony Interactive Entertainment sia riuscita a vendere in tutto il mondo circa il doppio rispetto a quanto invece fatto da Xbox Series X|S, con Series S che pare sia riuscita a vendere più di Xbox Series X in alcuni mercati chiave.

Invece passando alle vendite dei videogiochi in Europa nel 2021, troviamo ad imporsi al primo posto FIFA 22, riuscendo a bissare persino le vendite di FIFA 21 ovviamente effettuate durante lo stesso periodo di tempo. Le classifiche di vendite riguardanti i giochi proseguono poi segnalando come nella Top 10 dei titoli più venduti troviamo come new entry esclusivamente Call of Duty: Vanguard e Super Mario 3D World + Bowser’s Fury, con Pokémon Diamante Lucente e Perla Splendente che rientrerebbero in questa Top 10 soltanto se venissero conteggiati come un unico gioco.

Vi segnaliamo infine come le informazioni riportati in questo articolo non siano ancora frutto di dati ufficiali di vendita, seppur la fonte in questione è decisamente affidabile.

Fonte: Twitter

Articoli correlati

Alberto Rossi

Alberto Rossi

Nasco Nintendaro grazie al Super Nintendo per poi subìre la seduzione d'altri lidi, con monoliti neri e croci verdi. Per fortuna che ancora una volta arrivò Navi a dirmi: "Ehy listen..."

Condividi