Game Experience
LIVE

New World, arriva una soluzione al grave problema delle GPU

Amazon Games inoltre sta lavorando ad una patch per la closed beta del gioco per risolvere in via definitiva il problema che sta rovinando molte GPU di fascia alta.

Mentre molti giocatori si stanno godendo la beta di New World di Amazon, in questo momento il gioco sta distruggendo le GPU RTX 3090 e sta anche causando pericolosi livelli di surriscaldamento e picchi di potenza su altri schede grafiche d’alta fascia. Per fortuna, c’è una soluzione rapida che potete eseguire se volete giocare a New World senza friggere la vostra costosa scheda grafica.

  1. In New World, premi il tasto Esc per aprire il menu Impostazioni.
  2. Fare clic sulla scheda ‘Grafica’.
  3. Sotto Massimo FPS, limitate gli FPS a 60.

I giocatori segnalano che il limite dell’FPS impedisce con successo il surriscaldamento delle schede grafiche. Sembra che il motivo per cui il gioco sta mettendo a rischio le GPU è perché i menu non hanno limiti FPS integrati come fanno altri giochi, facendo sì che le schede grafiche d’élite come l’RTX 3090 eseguano il rendering dei menu ad oltre 9000 FPS.

Amazon New World

Si spera che Amazon e i produttori di schede grafiche siano in grado di identificare il problema e distribuire presto una soluzione. A questo proposito, Amazon Games ha spiegato in un tweet:

“Centinaia di migliaia di persone hanno giocato ieri alla Closed Beta di New World, con un totale di milioni di ore giocate. Abbiamo ricevuto alcune segnalazioni di giocatori che utilizzano schede grafiche ad alte prestazioni che hanno riscontrato guasti hardware durante la riproduzione del gioco.

New World effettua chiamate DirectX standard fornite dall’API di Windows. Non abbiamo riscontrato alcuna indicazione di problemi diffusi con le 3090, né nella beta né durante i nostri molti mesi di alpha test.

La Closed Beta di New World è sicura da giocare. Per rassicurare ulteriormente i giocatori, oggi implementeremo una patch che limita i fotogrammi al secondo nella schermata del nostro menu. Siamo grati per il supporto che il gioco sta ricevendo dai giocatori di tutto il mondo e continueremo ad ascoltare il loro feedback durante la Beta e oltre”.

Cosa ne pensate di questo caso abbastanza bizzarro di New World? Diteci la vostra nella sezione dedicata ai commenti.

Articoli correlati

Daniele Franco

Daniele Franco

Videogiocatore incallito, fin da piccolo, appassionato di qualsiasi genere, ma in particolare GDR ed Action Adventure. Gioco principalmente sulla piattaforma verde, ma amo e rispetto tutte le piattaforme e tutti i giocatori, le tifoserie non fanno per me, giocate e divertitevi, quello è l'importante.

Condividi