Game Experience
LIVE

Modern Warfare 2 riceverà un grosso DLC con le migliori mappe della serie?

Il gioco dovrebbe accogliere nell'Anno 2 il "greatest hits map pack".

Ogni giorno che passa vede crescere l’attesa dei fan verso il lancio di Call of Duty: Modern Warfare 2, nuovo capitolo della serie ad opera di Infinity Ward che approderà sul mercato tra ormai poco più di 20 giorni, precisamente a partire dalla giornata del 28 ottobre 2022 su console, sia di vecchia che di attuale generazione, oltre che su PC.

Modern Warfare 2 potrebbe accogliere nel corso dell’anno 2 tante mappe iconiche provenienti dai capitoli precedenti

Ed in attesa di potersi finalmente gustare il titolo, proseguono in rete tutta una serie di indiscrezioni volte a cercare di anticipare i contenuti che Activision Blizzard ed il team di sviluppo americano inseriranno nel gioco nei mesi successivi al lancio ufficiale.

Ebbene, addentrandoci nello specifico della novità emersa sul web in queste ore, in quel di Activision Blizzard avrebbero intenzione di inserire in Call of Duty: Modern Warfare 2 un pacchetto imponente contenente al suo interno tutta una serie di celeberrime mappe appartenenti ai precedenti capitoli della serie di CoD, ad opera di Infinity Ward, Treyarch e Sledgehammer.

Purtroppo alla stesura di questo articolo non abbiamo informazioni precise in merito alla natura delle mappe inserite in questo nuovo ed imponente contenuto post lancio di MWII dedicato al ventesimo anniversario di Call of Duty, ma stando ad alcuni insider dovrebbe trattarsi di un DLC a pagamento, pronto ad approdare sul mercato di tutto il mondo nel corso del 2023, durante l’Anno 2 del gioco.

Pare inoltre che queste mappe inserite nel “greatest hits map pack” potrebbero godere anche di alcune modifiche alla struttura, oltre che ovviamente al comparto tecnico, con questi lavori resi necessari per renderle pienamente godibili ed in linea con tutti gli altri contenuti presenti in Modern Warfare 2.

Modern Warfare 2
Fonte: Twitter

Articoli correlati

Alberto Rossi

Alberto Rossi

Videogioco praticamente da sempre, con il desiderio inesauribile di vivere fantastiche avventure in mondi affascinanti, potendo in questo modo assaporare quella splendida sensazione di libertà che mi è stata preclusa nella vita reale. E poi diciamocelo chiaramente: videogiocare su una sedia a rotelle è decisamente comodo!

Condividi