Game Experience
LIVE

Un metaverso per bambini e famiglie? Ci pensano LEGO ed Epic Games!

Un metaverso videoludico interamente pensato per i giovanissimi e per le famiglie

A quanto pare anche la LEGO è interessata nel futuro sviluppo delle realtà virtuali complesse note come “metaversi”, e vuole attivamente farne parte, ragione per cui è fresco l’annuncio della sua collaborazione con Epic Games volta alla realizzazione di un metaverso videoludico enorme ricco di esperienze pensate appositamente per bambini, giovanissimi e famiglie.

Una partnership a lungo termine, tra LEGO ed Epic Games, che potrebbe dare grandi frutti.

L’annuncio di questa collaborazione è stato fatto dalla stessa compagnia dei mattoncini, che ha dichiarato che “il Gruppo LEGO ed Epic Games stanno entrando in una partnership a lungo termine al fine di plasmare il futuro del metaverso rendendolo più sicuro e divertente per bambini e famiglie. Le due società combineranno i propri sforzi per realizzare un’esperienza digitale coinvolgente, creativamente stimolante e capace di far divertire assieme i bambini di ogni età”.

Senza dubbio un’idea vincente, se si pensa che è facile il metaverso, proprio come il World Wide Web, potrebbe all’atto pratico rivelarsi un ambiente ostico e generalmente inadatto ai bambini, che offrirebbe uno spazio vastissimo in cui esplorare e sperimentare senza rischio alcuno. Senza dubbio l’elemento LEGO sarà predominante in questo metaverso. Tim Sweeney, CEO e founder di Epic Games, ha accolto con gioia questa nuova collaborazione, dichiarando che:

“Il Gruppo LEGO ha affascinato l’immaginazione di adulti e bambini mediante il gioco creativo per quasi un secolo, e oggi non possiamo che essere elettrizzati nel sapere che potremo unirci a loro per costruire uno spazio digitale nel Metaverso che sia divertente, inclusivo, sicuro e pieno di opportunità per bambini e famiglie”.

I termini di questo progetto, ancora agli albori, non sono ovviamente noti, come non lo è nessun piano attualmente in corso legato al futuro dei metaversi. Probabilmente ci vorrà ancora del tempo prima che questi universi digitali possano tramutarsi da un complesso e affascinante concetto dal sapore fantascientifico/cyberpunk in una realtà tangibile e, soprattutto, alla portata di tutte le tasche. LEGO non è certo la prima compagnia a interessarsi al settore, e la stessa Epic Games aveva già progetti per un proprio metaverso prima di entrare in questa collaborazione.

LEGO

Cosa ne pensate, genitori la fuori? Trovate affascinante l’idea di un metaverso costruito pensando appositamente a voi e, soprattutto, alla sicurezza e crescita dei vostri bambini? O al riguardo nutrite qualche legittimo dubbio? Ditecelo nello spazio dedicato ai commenti, e discutiamo assieme su ciò che un universo digitale simile, partorito da LEGO ed Epic Games, potrebbe offrire alle giovani generazioni.

Articoli correlati

Giovanni Carrieri

Giovanni Carrieri

Amante dei videogiochi sin dalla più tenera età ho trascorso la fanciullezza sulle console per poi passare, crescendo, al PC, mia attuale piattaforma di riferimento. Amo in particolar modo i giochi di ruolo e gli adventure, specie se open world e con una componente narrativa ben scritta e sceneggiata. Non disdegno il gioco multiplayer, sempre che la compagnia sia buona.

Condividi