Game Experience
LIVE

Metal Gear Solid incontra il Ray Tracing con un video fan made dedicato a Shadow Moses

Un nuovo video è dedicato interamente all'iconica base del primo capitolo della serie.

Chi segue con una certa insistenza il mondo dei videogiochi non può che essere a conoscenza delle tante indiscrezioni riguardanti Metal Gear Solid che sono finite in rete in questi ultimi mese (anche se sarebbe più corretto dire anni), con non pochi insider che hanno parlato a più riprese dello sviluppo di alcuni remake riguardanti la storica ed apprezzata serie di giochi ad opera di Hideo Kojima.

Ma nonostante questo gran chiacchierare sul web, in realtà non abbiamo ancora avuto annunci ufficiali in merito a questo presunto lavoro di restauro attualmente in corso in quel degli uffici di Konami, con i fan che continuano ardentemente a sperare che un giorno possano finalmente rivivere con una veste grafica rinnovata i primi capitoli della storica serie con protagonista Solid Snake e compagni.

L’iconica base di Metal Gear Solid è tirata a lucido con il Ray Tracing

E proprio riguardo a questo fermo e deciso desiderio dei fan, un canale YouTube italiano, “Gioco con lo scemo“, ha realizzato un video dove è possibile vedere una delle parti più iconiche del primo capitolo di Metal Gear Solid, ricreate facendo uso nientemeno che con una delle tecniche d’illuminazione più in voga in questo momento.

Difatti grazie a questo video fan made è possibile gustarsi l’ormai a dir poco iconica base di Shadow Moses, dove Solid Snake muove i primi passi nell’indimenticabile primo capitolo di Metal Gear Solid, resa ancora più bella e “moderna” grazie ad un ottimo utilizzo del Ray Tracing.

Qui di seguito potete leggere prima la descrizione ufficiale del video pubblicato direttamente da “Gioco con lo scemo“, e poi gustarvi il filmato stesso, buona visione:

“Come sarebbe il Shadow Moses in Ray Tracing? Che effetto farebbe uno dei luoghi più simbolici della storia del Videogioco, trasportato all’interno di un moderno motore grafico capace di illuminarlo in maniera realistica? La definizione della grafica è importante fino ad un certo punto se le cose non sono illuminate in maniera credibile”.

metal gear solid 1
Fonte: YouTube

Articoli correlati

Alberto Rossi

Alberto Rossi

Videogioco praticamente da sempre, con il desiderio inesauribile di vivere fantastiche avventure in mondi affascinanti, potendo in questo modo assaporare quella splendida sensazione di libertà che mi è stata preclusa nella vita reale. E poi diciamocelo chiaramente: videogiocare su una sedia a rotelle è decisamente comodo!

Condividi