Game Experience
LIVE

Mario + Rabbids Kingdom Battle: annunciata la prova gratuita con Switch Online

Nintendo ha annunciato una demo del gioco, a tempo limitato.

In seguito alla tornata di nuove informazioni riguardanti Mario + Rabbids: Sparks of Hope, titolo che verrà rilasciato nel corso della giornata del 28 giugno 2022 in esclusiva su Nintendo Switch, Ubisioft ha annunciato che in vista del lancio del secondo capitolo i fan possono ora provare in modo totalmente gratuito una prova di Kingdom Battle, primo titolo della serie.

Il publisher francese non ha confermato i contenuti che sono presenti in questa versione di prova gratuita per Mario + Rabbids Kingdom Battle, ma chi ha tenuto a precisare come questa sia già disponibile al download, ma sarà effettivamente eseguibile dalla giornata del 4 luglio 2022.

Gli abbonati a Nintendo Switch Online possono gustarsi una demo gratuita di Mario + Rabbids Kingdom Battle

Inoltre come abbiamo precisato sin dal titolo di questo nostro articolo, la versione di prova del gioco è disponibile esclusivamente per gli abbonati al Nintendo Switch Online, e resterà attiva fino alla giornata del 10 luglio 2022. Inoltre sì, com’era lecito attendersi, Ubisoft ha confermato come tutti i progressi effettuati nel corso di questa versione di prova saranno trasportati all’interno della versione completa, ovviamente qualora decidiate di acquistarla.

Qui di seguito trovate il messaggio pubblicato da Nintendo Italia attraverso il proprio profilo ufficiale Twitter:

I membri di Nintendo Switch Online possono scoprire l’universo di Mario + Rabbids con la versione Giochi in prova di Mario + Rabbids Kingdom Battle! Scarica subito il gioco per entrare in azione dal 04/07!

Mario Rabbids
Fonte: Twitter

Articoli correlati

Alberto Rossi

Alberto Rossi

Videogioco praticamente da sempre, con il desiderio inesauribile di vivere fantastiche avventure in mondi affascinanti, potendo in questo modo assaporare quella splendida sensazione di libertà che mi è stata preclusa nella vita reale. E poi diciamocelo chiaramente: videogiocare su una sedia a rotelle è decisamente comodo!

Condividi