Game Experience
LIVE

L’RPG di costruzione HammerHelm ha ricevuto un significativo aggiornamento

Rotterdam, Paesi Bassi – 3 giugno 2020 – L’RPG di costruzione HammerHelm ha appena ricevuto un significativo aggiornamento. Il gioco, che al momento si trova nella versione Early Access su Steam® con l’83% di valutazioni molto positive su 118, è in sviluppo da parte dello studio: SuperSixStudios. Questa versione include nuove risorse, decorazioni per case e città e altri aggiornamenti che danno vita al vivace mondo di HammerHelm. L’RPG permette al giocatore di indossare i panni di un nano, personalizzato a proprio piacimento, e di costruire una città fiorente. HammerHelm unisce la costruzione strategica di una città a un’avventura in terza persona, fornendo un’esperienza di gioco unica.

Vai alla pagina di Steam: https://store.steampowered.com/app/664000/HammerHelm/

Vai alla scoperta di un nuovo e fiorente mondo 
Mentre i giocatori costruiscono la propria città, completano missioni e combattono contro i nemici, scopriranno anche un mondo dinamico, ricco di nuove risorse che li aiuteranno a rendere felici gli abitanti della propria città. Queste risorse possono essere utilizzate per creare oggetti e nuove strutture da posizionare nella città. Il numero totale di strutture è salito da 30 a 45. Grazie al nuovo aggiornamento, ci saranno più di 100 oggetti da poter creare in HammerHelm, incluse sette nuove decorazioni per le abitazioni e la città, come alberi di betulla e ciliegio, lampioni e alveari. Inoltre, è aumentata significativamente anche l’area di costruzione della città, così che i giocatori potranno costruire una città ancora più grande. In più, da adesso il gioco potrà supportare qualsiasi controller, l’IU è stata aggiornata, i combattimenti sono stati migliorati e ci sono varie funzioni e migliorie per la qualità della vita.

Articoli correlati

Redazione

Redazione

Game-Experience.it è il portale dedicato all’informazione videoludica e tecnologica a trecentosessanta gradi. I nostri valori fondamentali sono la trasparenza, l’oggettività e la cura nel dettaglio.

Condividi