Game Experience
LIVE

L’attesa per la F1 2022 si riflette sul videogioco di Codemasters… e non solo

Il finale di stagione di Formula 1 è ancora sotto gli occhi e nella mente di tutti. Appassionante, estenuante, clamoroso, denso di colpi di scena e capovolgimenti fino ad arrivare all’ultimo giro dell’ultima stagione, quando il pilota olandese della Red Bull Max Verstappen ha superato l’avversario inglese della Mercedes, nonché già sette volte campione del mondo, Lewis Hamilton, così da ottenere il titolo di campione del mondo di Formula 1 della stagione 2021. I due si erano presentati all’ultimo appuntamento della stagione, ad Abu Dhabi, a pari punti: si attendeva un grande spettacolo, e l’annata si è conclusa consegnando a tutti gli spettatori uno degli episodi più clamorosi di Formula 1.

La stagione ha avuto un eco mediatico così esasperato che tantissime persone sono pronte per riversare le proprie attese e le proprie aspettative su un sito di scommesse come https://www.planetwin365.it/ in vista della prossima stagione. Gli appassionati nelle prossime settimane inizieranno a puntare le proprie fiches in vista della prossima stagione, quando si rinnoverà un nuovo appassionante scontro tra l’olandese e l’inglese, che ha già annunciato il proprio ritiro nella stagione che potrebbe portare al suo ottavo titolo in Formula 1, diventando il più vincente di sempre nella competizione. L’appuntamento per la prima gara è già stato programmato: il 20 marzo 2022 si correrà il primo Gran Premio in Bahrein, sul circuito di Sakhir.

Proprio un tweet del canale ufficiale della Formula 1 ha dato il via al countdown in vista della prossima stagione: un lento avvicinamento ma anche un’attesa partecipata che si riflette nel grande aumento delle ricerche su Google, testimoniato da un prezioso strumento come Google Trends, per la Formula 1, per i piloti e per i temi a loro connessi. C’è già tantissima attesa per una delle serie tv più conosciute su Netflix negli ultimi anni: https://www.netflix.com/it/title/80204890. Non appena Verstappen ha concluso l’ultimo giro di pista del Gran Premio di Abu Dhabi, a tantissimi appassionati è subito balenata nella mente l’attesa spasmodica per l’uscita della quarta stagione di Formula 1: Drive to Survive, che da qualche anno racconta i retroscena del circuito di Formula Uno. Interviste inedite ai piloti, aneddoti presentati anche dai direttori dei team e altri personaggi che stanno intorno alle varie scuderie, battaglie e scontri lungo tutta la stagione: la stagione che racconterà la combattuta annata 2021 farà degli ascolti storici.

F1 2022

Insieme alla serie tv, molte persone stanno rivolgendo la propria attenzione al videogioco F1 2021, sviluppato da Codemasters e uscito il 16 luglio 2021. Nelle ultime settimane sono tanti gli appassionati che hanno aumentato il loro interesse per la Formula 1, e di conseguenza un raffronto di questo tipo si sta già verificando anche in vista della prossima evoluzione del 2022. Con la Deluxe Edition con la presenza di sette piloti iconici del passato, da Rosberg a Senna a Schumacher, e con la nuova modalità denominata Braking Point che permette un utente di assaporare a pieno l’atmosfera di un paddock di Formula 1, l’offerta per i giocatori è più vasta e innovativa che mai.

Non è l’unica novità presentata negli ultimi tempi da un’azienda così innovativa come https://www.codemasters.com: l’azienda sta infatti lavorando, in vista del 2022, all’uscita di Grid Legends: un videogioco sviluppato proprio su modello della serie Netflix Formula 1: Drive to Survive. Centotrenta percorsi, alcuni anche cittadini, una narrazione mai così approfondita che sarà disponibile per PC, Xbox, PlayStation 4 e PlayStation 5. L’attenzione mondiale per i motori non è mai stata così alta.

Articoli correlati

Redazione

Redazione

Game-Experience.it è il portale dedicato all’informazione videoludica e tecnologica a trecentosessanta gradi. I nostri valori fondamentali sono la trasparenza, l’oggettività e la cura nel dettaglio.

Condividi