Game Experience
LIVE

L’APU di Steam Deck potrebbe essere utilizzata in un visore VR standalone

Lo ha suggerito Greg Coomer di Valve.

Nei giorni scorsi Valve ha annunciato Steam Deck, nuova console portatile che permetterà a tutti i fan di poter giocare anche in portabilità tutti (o quasi) i titoli PC. Ebbene in queste ore è emersa in rete una nuova notizia che potrebbe aver anticipato l’arrivo di un nuovo headset VR dell’azienda a cui dobbiamo, tra gli altri, Half Life e Portal, così da competere direttamente con l’Oculus Quest di Facebook.

Difatti Sean Hollister di The Verge ha avuto modo d’intervistare Greg Coomer di Valve, cogliendo quest’occasione per chiedergli se l’unità di elaborazione personalizzata di Deck, che ricordiamo essere basata su AMD, potesse essere utilizzata anche in un visore VR autonomo.
E queste sono state le dichiarazioni di Hollister:

“Non siamo pronti a dire nulla al riguardo, ma funzionerebbe bene in quell’ambiente, con il TDP necessario… è molto importante per noi e per i nostri piani futuri.”

Per chi non sapesse cosa significa TDP, questo è il “Thermal Design Power“, nello specifico quindi il potere termico che un sistema di raffreddamento gestisce per dissipare il calore prodotto da un processore, così da mantenerlo a livelli ottimali.

Intanto ricordiamo come nelle scorse settimane Valve abbia rivelato che Steam Deck offrirà tutta la connettività necessaria per un visore VR, ma le sue prestazioni non sono ottimizzate per quel settore. Il co-fondatore dell’azienda a cui dobbiamo Steam, Gabe Newell, ha anche fatto un ulteriore passo avanti suggerendo che, in quanto Deck è un prodotto basato su PC, dovrebbe essere in grado di connettersi persino ad un Oculus Quest.

Intanto sapevate che Valve non ha ancora trovato un gioco che non riesce a girare su Steam Deck? Mentre infine se siete curiosi di vedere le dimensioni dell’attesa Deck, console che ricordiamo essere in arrivo sul mercato di tutto il mondo nel corso del mese di dicembre 2021, vi consigliamo di cliccare al seguente link per vedere un confronto diretto con Nintendo Switch.

Fonte: UploadVr

Articoli correlati

Alberto Rossi

Alberto Rossi

Videogioco praticamente da sempre, con il desiderio inesauribile di vivere fantastiche avventure in mondi affascinanti, potendo in questo modo assaporare quella splendida sensazione di libertà che mi è stata preclusa nella vita reale. E poi diciamocelo chiaramente: videogiocare su una sedia a rotelle è decisamente comodo!

Condividi