Game Experience
LIVE

Horizon Forbidden West: dopo la barba è il turno dei… capezzoli!

Uno YouTuber ha effettuato l'inaspettata scoperta!

Horizon Forbidden West, il sequel diretto di Horizon Zero Dawn approdato su PlayStation 4 nel corso dell’ormai lontano 2017, è disponibile all’acquisto su console PlayStation 5 e PS4 dal 18 Febbraio 2022, ricevendo delle ottime valutazioni sia da parte della stampa specializzata che dal pubblico di tutto il mondo.

In questo articolo segnaliamo però un dettaglio che potrebbe essere sfuggito davvero alla stragrande maggioranza dei giocatori alle prese con la nuova opera di Guerrilla Games, con alcuni utenti piuttosto attenti che sono riusciti invece a scovarlo e di conseguenza a condividere la propria scoperta prontamente sul web.

Infatti uno YouTuber ha notato che il modello poligonale della bella e coraggiosa Aloy presenta anche dei capezzoli, riprodotti con una certa attenzione ai dettagli. Come riportato da Niche Gamer, il personaggio principale del franchise PlayStation è contraddistinto da una grande attenzione per i dettagli, con gli sviluppatori di Guerrilla Games che hanno lavorato duramente per rendere l’eroina dai capelli rosso il più credibile possibile, forte anche di tutta una serie di espressioni facciali molto convincenti e realistiche.

Aloy di Horizon Forbidden West presenta anche i capezzoli sul seno

Tuttavia, gli sviluppatori non hanno mai specificato di aver aggiunto ulteriori dettagli nascosti sotto i vestiti del personaggio, come invece scoperto dallo YouTuber spagnolo Axel Sparda attraverso la modalità foto di Horizon Forbidden West.

Non è chiaro per quale motivo Guerrilla Games abbia deciso di inserire questo dettaglio nel modello poligonale della protagonista assoluta del franchise di successo targato PlayStation, visto che la stragrande maggioranza dei fan non lo noterà mai. Ma se siete curiosi, qui sotto trovate il video che mostra il tutto in azione.

Segnaliamo inoltre come pare proprio che PlayStation voglia mantenere segreti questi capezzoli, visto che hanno rivendicato il copyright del video di YouTube in cui Sparda ha mostrato le sue scoperte. A questo punto non è da escludere che Guerrilla Games possa rimuovere i capezzoli di Aloy con un futuro aggiornamento di Horizon Forbidden West.

Horizon Forbidden West
Fonte: IGN.com

Articoli correlati

Alberto Rossi

Alberto Rossi

Videogioco praticamente da sempre, con il desiderio inesauribile di vivere fantastiche avventure in mondi affascinanti, potendo in questo modo assaporare quella splendida sensazione di libertà che mi è stata preclusa nella vita reale. E poi diciamocelo chiaramente: videogiocare su una sedia a rotelle è decisamente comodo!

Condividi