Game Experience
LIVE

Hasan Kahraman parla dei problemi di Abandoned in una video-intervista con IGN

Lo sviluppatore indipendente di Blue Box Game Studios è tornato a parlare dello sviluppo di Abandoned e del fantomatico Prologo.

Da qualche giorno si è tornato a parlare di Abandoned, dei suoi numerosi rinvii e delle dichiarazioni di Hasan Kahraman, capo del team di sviluppo super indipendente chiamato Blue Box Game Studios. La storia di Blue Box Game Studios è davvero un susseguirsi di stranissimi eventi e videogiochi annunciati, presentati e mai usciti, per questo in tanti si chiedono che fine farà mai Abandoned.

Hasan Kahraman, curiosamente, ha anche chiesto ai giocatori se siano interessati a vedere eventualmente dei video dedicati allo sviluppo di Abandoned, nonostante questo sia più che travagliato e a rilento.

Ora, IGN USA ha pubblicato una nuova video-intervista con Hasan per parlare della storia del suo team di sviluppo e delle condizioni attuali di Abandoned, oltre che per smentire ulteriormente le voci su un suo coinvolgimento in progetti fantasma di Hideo Kojima o Konami.

Hasan Kahraman chiede scusa alla community per i suoi errori di comunicazione e pianificazione su Abandoned

In questa lunga e particolare intervista, lo sviluppatore indie ha come al solito chiesto scusa alla community di giocatori per il marketing goffo e per tutti i suoi altri errori di comunicazione per promuovere Abandoned e Abandoned: Prologue.

Abandoned-Hasan-Kahraman

Hasan ha parlato quindi della famosa time-line che gira in rete su tutti i suoi progetti cancellati che non hanno mai visto la luce del sole, così come del famoso tweet sul nome segreto di Abandoned (che inizia con S e finisce con L, ma non è Silent Hill) e tanto altro ancora.

Inoltre, lo sviluppatore ha spiegato che Abandoned: Prologue sarà un gioco standalone a pagamento e che funzionerà non solo da prologo al gioco completo ma anche da finanziamento stesso. Questo ha ovviamente alzato ulteriori critiche nei confronti dello sviluppatore indipendente. Qui sotto trovate la video-intervista che abbiamo preso in considerazione.

Che ne pensate?

Fonte: youtube.com

Articoli correlati

Simone Balboni

Simone Balboni

Sono soltanto un videogiocatore pieno di passione, ho in casa solo 14 console e 3 PC, ma nessuno di questi fa girare Quake Champions. Nel frattempo mi diletto su server competitivi alla ricerca di una buona Tripla Uccisione.

Condividi