Game Experience
LIVE

Abandoned rinviato ancora, ma conoscete la storia dei giochi mai usciti di BB Game Studios?

Blue Box Game Studios rinvia nuovamente il loro nuovo videogiochi. Ripassiamo insieme la storia del team di sviluppo.

Il Prologo di Abandoned doveva arrivare nel corso del primo trimestre del 2022, ma come potete ben vedere del videogioco in questione non si vede nemmeno l’ombra. Tipico di Blue Box Game Studios, si potrebbe dire.

Lo studio di sviluppo indipendente ha colto l’occasione per pubblicare un tweet di chiarimenti in cui cerca di smentire le voci su un’ipotetica cancellazione del progetto videoludico atteso come esclusiva PS5, allo stesso tempo rinviando implicitamente il periodo di lancio per questo fantomatico Abandoned: Prologue.

Si è parlato molto di Blue Box Game Studios come di un nuovo team fantasma di Hideo Kojima e Kojima Productions, ed effettivamente gli indizi nel corso del tempo ci sono stati letteralmente sbattuti in faccia, ma c’è molto di più da raccontare su questo misteriosissimo gruppo di sviluppatori.

Abandoned sembra non arrivare mai: la conoscete la storia di tutti i giochi mai usciti di Blue Box Game Studios?

Se non conoscete bene la storia di BB Game Studios, quella ufficiale, allora potrebbe esservi d’aiuto questo articolo, magari per spronarvi a fare qualche ricerca voi stessi sulla rete. Stiamo parlando di qualcosa veramente intrigante perché prima di arrivare ad Abandoned dobbiamo passare per almeno 6 videogiochi che non hanno mai visto la luce del sole.

Abandoned

Quelli di BB Game Studios, infatti, hanno una storia di numerosi videogiochi annunciati con tanto di feature descritte con precisi dettagli e quasi completi, che però sono sempre spariti nel nulla, lasciando il posto a nuovi progetti a loro volta destinati a sparire come dei fantasmi. La stessa cosa sta per succedere forse con Abandoned?

C’è chi crede che questi siano dei truffatori, pronti a mantenersi nel corso degli anni con i soldi ottenuti dalle raccolte fondi e da altri tipi di piattaforme, ma la loro collaborazione diretta con PlayStation e Sony Interactive Entertainment ha lasciato tutti quanti di stucco.

Nel 2015 viene annunciato il gioco horror Rewind che doveva presentare in originale anche la possibilità di essere giocato con il VR. Cancellata la parte VR così come il Kickstarter, il gioco doveva continuare ad andare avanti per poi sparire completamente.

Sempre nel 2015, viene annunciato il gioco horror esclusivo per PC The Lost Tape. Uno streaming dedicato al gameplay doveva arrivare presto ma il sito web a un certo punto venne cancellato e del gioco non se ne parlò più.

Nel 2017, BB Game Studios annunciò un nuovo gioco horror intitolato The Whisperer, che sarebbe dovuto uscire sul mercato nel mese di giugno 2017. Il gioco non uscì mai.

Arriva il 2018 con l’annuncio di un nuovo gioco horror incentrato sul multiplayer, Unseen Faces. Diverse funzionalità, come screenshot e modalità di gioco vennero descritte in gran dettaglio, ma il gioco non vide mai la luce.

Nel 2019 rilasciarono una male ottimizzata applicazione per i dispositivi mobile chiamata Tales of the Six Swords, la cui icona consisteva in un artwork anime rubato. Venne annunciato un aggiornamento per questa app non funzionante, ma in realtà questa venne rimossa dagli store e lasciando il progetto sospeso nel vuoto.

Nel 2020 venne lanciato in versione Accesso Anticipato su Steam un gioco horror a dir poco disastroso intitolato The Haunting. Il gioco ha ricevuto addirittura il 100% di valutazioni negative sulla piattaforma, anche se da pochissimi utenti in quanto stiamo parlando di un progetto praticamente sconosciuto. L’opzione per acquistare The Haunting è stata poi rimossa dalla pagina ufficiale del gioco.

Era atteso un aggiornamento per il gioco, ma questo venne rimandato e lo sviluppo venne affidato a CreatedQ Interactive, un team che sembra a tutti gli effetti non esistere nemmeno. Del gioco non si è saputo più nulla, ovviamente.

Ora tocca ad Abandoned…

Nel 2021, quelli di Blue Box Game Studios fanno il salto più lungo della gamba annunciando Abandoned in collaborazione con PlayStation, un gioco horror pensato come esclusiva per PlayStation 5. Il reveal dei contenuti del gioco così come la sua Realtime App hanno subito e stanno ancora subendo diversi rinvii.

Secondo voi questa sarà la volta buona per il team indipendente o Abandoned verrà per l’appunto abbandonato come tutti gli altri loro progetti? Oppure il progetto si trasformerà in qualcosa di più grande come vogliono alcuni rumor e speculazioni? Qui sotto trovate un paio di tweet sulla faccenda.

Ricordiamo che tutta questa storia che vi abbiamo riportato è completamente vera e su internet è possibile trovare ancora delle pagine dedicate ai loro videogiochi abbandonati.

Qual è la vostra opinione su questo strano e misterioso progetto chiamato Abandoned?

Fonte: twitter.com

Articoli correlati

Simone Balboni

Simone Balboni

Sono soltanto un videogiocatore pieno di passione, ho in casa solo 14 console e 3 PC, ma nessuno di questi fa girare Quake Champions. Nel frattempo mi diletto su server competitivi alla ricerca di una buona Tripla Uccisione.

Condividi