Game Experience
LIVE

Halo Infinite, annunciata la data di uscita della campagna cooperativa

343 Industries ha svelato la data di uscita della modalità co-op per la campagna.

343 Industries ha annunciato la data di uscita della modalità cooperativa per la Campagna di Halo Infinite, con questa importante informazione che è stata condivisa direttamente attraverso un post pubblicato come di consueto su Halo Waypoint.

E come annunciato da un aggiornamento condiviso direttamente sul blog Waypoint, la modalità cooperativa della campagna sarà aggiunta ad Infinite tra ormai pochi giorni, e precisamente nel corso della giornata dell’11 luglio 2022.

Halo Infinte è pronto ad accogliere la modalità co-op per la campagna

Inoltre 343 Industries ha condiviso anche alcuni dettagli su come questa modalità co-op per la campagna di Halo Infinite effettivamente funzionerà, come il fatto che tutti gli utenti che giocano insieme potranno salvare i progressi effettuati direttamente sul proprio salvataggio, piuttosto di poterlo fare solo con il file di salvataggio del leader del team.

Qui di seguito trovate alcune informazioni condivise dal lead world designer John Mulkey:

Quando i giocatori si uniscono al Fireteam e scelgono lo slot di salvataggio da utilizzare, il gioco aggrega lo status di tutte le missioni, così che quelle portate a termine da tutti i membri della squadra risultino completate, mentre le altre no

Invece il principal software engineer, Isaac Bender, ha affermato quanto segue:

“Potete pensare a questo sistema come a una sorta di minimo comune denominatore dei progressi all’interno della campagna per i membri della squadra. In questo modo nessuno potrà completare le missioni senza rispettare l’ordine.

Questo significa anche che tutti gli elementi sbloccabili ottenuti nella cooperativa vengono conservati nel single player. Dunque se avete difficoltà a trovare un Teschio, potete entrare in partita insieme a un amico e se lui dovesse raccoglierlo in una missione lo otterrete anche voi.”

In modalità cooperativa la campagna di Halo Infinite porrà anche un limite alla distanza tra i giocatori, denominata “Area delle operazioni“, che avrà un raggio fino a 1000 piedi. Nel frattempo, ovviamente, sarà supportato il cross-play su tutte le piattaforme.

Ed oltre alla co-op della campagna, l’11 luglio con Mission Replay arriverà anche un’altra importante funzionalità che mancava nel gioco al lancio ed è stata fortemente richiesta dai fan. Nel caso in cui non si abbia familiarità con Halo, è esattamente quello che sembra permettendoci di ripetere istantaneamente le missioni che si hanno già giocato in precedenza.

Inoltre sono stati aggiunti nuovi Obiettivi legati alla modalità cooperativa della campagna e alla ripetizione della missione.

HALO INFINITE
Fonte: Gamingbolt

Articoli correlati

Alberto Rossi

Alberto Rossi

Videogioco praticamente da sempre, con il desiderio inesauribile di vivere fantastiche avventure in mondi affascinanti, potendo in questo modo assaporare quella splendida sensazione di libertà che mi è stata preclusa nella vita reale. E poi diciamocelo chiaramente: videogiocare su una sedia a rotelle è decisamente comodo!

Condividi