Game Experience
LIVE

Halo Infinite, alcune copie fisiche sono già in commercio ed i fan temono gli spoiler

Sono spuntate in rete alcune immagini delle copie fisiche del gioco.

Ebbene sì, come accade sempre più di frequente negli ultimi periodi, anche Halo Infinite pare esse finito nelle mani di alcuni videogiocatori in netto anticipo rispetto al giorno di uscita ufficiale, fissato lo ricordiamo tra una decina di giorni, precisamente l’8 dicembre su console Xbox One, sulle nuove Xbox Series X e Series S ed infine anche su PC.

Entrando nello specifico della questione, in queste ore hanno iniziato a fare il giro del web delle immagini che mostrano una copia fisica del gioco con protagonista il buon Master Chief, con un utente polacco che ha deciso di pubblicarle in quel di Twitter. Le immagini di cui sopra si prendeno inoltre il compito di andare a mostrare non soltanto la parte anteriore della custodia del titolo, ma anche quella posteriore.

Le foto le trovate qui di seguito:

Ovviamente questo nuovo cinguettio pubblicato dall’utente polacco di cui vi abbiamo parlato poco sopra in questo articolo, ha alimentato le paure di una fetta di pubblico che ora teme che in rete possano confluire importanti spoiler di trama in netto anticipo rispetto al lancio ufficiale della Campagna Singolo giocatore di Halo Infinite.

Una cosa questa certamente poco positiva visti i tanti anni di attesa che la community ha dovuto attendere per poter mettere le mani su una avventura principale con protagonista lo Spartan più amato del mondo. Difatti ricordiamo proprio in tal senso come Halo 5 sia approdato sul mercato nel corso del 27 ottobre 2015, ormai ben sei anni fa.

Archiviata questa novità, non propriamente positiva, vi segnaliamo che Microsoft ha dato il via nei giorni scorsi ad una nuova campagna marketing che consente a tutti i fan di diventare finalmente Master Chief. Cliccate al seguente link per avere tutte le informazioni a riguardo!

Fonte: MP1ST

Articoli correlati

Alberto Rossi

Alberto Rossi

Nasco Nintendaro grazie al Super Nintendo per poi subìre la seduzione d'altri lidi, con monoliti neri e croci verdi. Per fortuna che ancora una volta arrivò Navi a dirmi: "Ehy listen..."

Condividi