Game Experience
LIVE

Halo Infinite, 343 ha già risolto il bug del super pugno “BXB”

Il team di sviluppo americano ha già rilsolto il bug.

Nelle scorse ore vi abbiamo prontamente segnalato come nella nuova Open Beta di Halo Infinite fosse presente l’ormai celeberrima sequenza di tasti che attiva il glitch del super pugno, ma in questo articolo dobbiamo riportarvi una importante novità a riguardo emersa in rete nel corso di questa giornata.

Il super pugno è infatti un qualcosa di ben noto per molti giocatori della serie con protagonista Master Chief, in particolar modo per tutti quegli utenti che hanno vissuto con una certa costanza nello specifico il multigiocatore online di Halo 2 ed Halo 3. Per chi non lo conoscesse invece si tratta essenzialmente di un problema tecnico che consente di annullare delle specifiche animazioni in mischia premendo i pulsanti “BXB” al momento corretto.

Grazie a questo giusto tempismo da parte del giocatore di turno è quindi possibile rifilare al malcapitato avversario una raffica di attacchi corpo a corpo, in rapida successione, che non gli lasciano scampo alcuno. Ovviamente sì, visto il gran vantaggio che questo super pugno dona al giocatore molti hanno iniziato ad utilizzarlo ampiamente appena scoperta la sua presenza nella nuova Open Beta tecnica di Halo Infinite.

E non è difficile da immaginare che per quanto divertente possa essere da usare, non è esattamente l’ideale per bilanciare correttamente l’esperienza multigiocatore del nuovo attesissimo capitolo di Halo, cosa questa che ha portato 343 Industries ad aver già affrontato il problema in questione, risolvendolo immediatamente.

A darne la conferma ufficiale è stato lo stesso community manager del team di sviluppo americano, Brian Jarrard, che ha recentemente confermato su Twitter che il problema del superpugno è già stato risolto nella build interna del gioco, il che significa che l’exploit non sarà disponibile nel gioco finale.

Vi ricordiamo infine che Halo Infinite è in arrivo sul mercato durante la giornata dell’8 Dicembre 2021, su console Xbox One, Xbox Series X|S e PC.

Fonte: Gamingbolt

Articoli correlati

Alberto Rossi

Alberto Rossi

Nasco Nintendaro grazie al Super Nintendo per poi subìre la seduzione d'altri lidi, con monoliti neri e croci verdi. Per fortuna che ancora una volta arrivò Navi a dirmi: "Ehy listen..."

Condividi