GRID sfreccia nel nuovo trailer!

Partecipa alla GRID World Series e immergiti nel dramma e nella storia del Motorsport

18 settembre 2019Codemasters accende il dramma del motorsport con l’ultimo trailer di GRID pubblicato oggi. Dopo aver vinto di recente come “Best Racing Game” ai Gamescom Awards 2019, il trailer punta i riflettori sulle scelte del giocatore, svelando più classi di auto su alcuni dei circuiti di pista e di strada più impegnativi in diversi contesti, tra cui le gare notturne e le condizioni di gara con pioggia intensa. GRID sarà disponibile l’11 ottobre su PlayStation®4, Xbox One (inclusa Xbox One X) e Windows PC (DVD e Steam).

Con una versione remixata del brano “The Light” di Sophie and the Giants in sottofondo, il trailer prende vita con l’Audi R8 1:1 che combatte, ruota contro ruota, con la Honda CRX MightyMouse in Okutama Sprint. L’azione si sposta poi verso i tradizionali circuiti di gara di Zhejiang e Brands Hatch dove la SRT Viper GTS-R e la Chevrolet Corvette C7.R si sfidano per vincere.

Il trailer culmina con la Prototype class che presenta l’Acura DPi e la Cadillac DPi-V.R che corrono per le strade di Shanghai di notte. Con 104 eventi al lancio tra cui le sfide contro la FA Racing Esports e Fernando Alonso, i giocatori che parteciperanno alle World Series GRID si scontreranno con i Ravenwest, avversari di lunga data. Con l’accessibilità e le scelte come elementi principali, i giocatori hanno accesso a quattro città e otto circuiti con oltre 80 percorsi. Con oltre 400 AI personalities che vanno da quella più calma a quella più aggressiva, misurata all’imprevedibile, ogni gara sarà unica e viva.

“Come team, volevamo catturare l’essenza del GRID originale che, a suo tempo, ha innovato il genere racing con il miglior handling e con l’introduzione dei Flashback. Prendendo in considerazione l’eredità del GRID originale, vogliamo creare un gioco che si concentri su tre pilastri fondamentali: scelte & accessibilità, le storie del motorsport e gareggiare per la gloria, tutti elementi presenti nel trailer,” ha affermato Chris Smith, Game Director di GRID presso Codemasters. “L’accessibilità e le scelte consentono ai giocatori di farsi strada con opzioni di gestione sia per i piloti di sim core che per i giocatori occasionali. In secondo luogo, ci sono la gloria e il prestigio. Vogliamo che i giocatori si sentano elettrizzati, non importa la posizione finale: possono raggiungere il primo posto o superare la loro nemesi. Infine, abbiamo storie imprevedibili del Motorsport; è per questo che guardiamo il motorsport in TV. Sono i momenti chiave e drammatici a farci saltare dalla sedia. GRID non si focalizza solamente sulle gare di auto, ma anche su sorpassi mozzafiato e sull’azione agonistica competitiva. Vogliamo che tutto, inclusa l’auto, sia in grado di raccontare una storia alla fine della gara attraverso i dossi e i graffi. GRID offre ai giocatori drammaticità, emozioni e storie uniche nel mondo del motorsport in ogni gara.”

Trovate il nostro provato al seguente link.

Commenti