Game Experience
LIVE

Google Stadia Pro: annunciati i giochi di Febbraio 2022

Il servizio è pronto ad accogliere sette giochi gratuiti.

Google ha annunciato proprio in questi minuti i giochi gratuiti in arrivo a Febbraio 2022 all’interno dell’abbonamento Stadia Pro, servizio che ricordiamo essere riservato a tutti gli utenti della piattaforma Google Stadia. Ed anche il secondo mese dell’anno appena iniziato sarà di quelli decisamente ricchi per gli utenti, visto che il colosso americano ha annunciato che saranno disponibili gratuitamente ben sette titoli all’interno dell’abbonamento di cui sopra.

Qui di seguito trovate i sette titoli che andranno a comporre la line up di giochi offerta dal servizio nel corso dell’ormai imminente prossimo mese, precisamente dal primo Febbraio 2022:

  • Cosmic Star Heroine
  • Nanotale
  • Merek’s Market
  • Phogs
  • One Hand Clapping
  • Life is Strange Remastered
  • Life is Strange: Before The Storm Remastered

Per chi non lo conoscesse, con Life is Strange Remastered i giocatori possono riavvolgere il tempo per prendere il controllo del futuro, vestendo i panni dello studente di fotografia Max Caulfield, così da scoprire com’è avere effettivamente il potere del viaggio nel tempo sempre a portata di mano! E con l’aiuto della sua migliore amica d’infanzia, Chloe Price, Max deve utilizzare il suo imprevedibile potere di riavvolgimento per indagare sulla scomparsa della compagna di studi Rachel Amber e rivelare le oscure verità nel cuore di Arcadia Bay. Questa è una nuova versione rimasterizzato con una grafica migliorata, con tanto di modelli di personaggi nuovi, aggiornati e con nuovissime animazioni facciali e sincronizzazione labiale basate su mocap.

Cliccate al seguente link per leggere i giochi del mese di Gennaio 2022 aggiunti da Google all’interno di Stadia Pro.

Articoli correlati

Alberto Rossi

Alberto Rossi

Videogioco praticamente da sempre, con il desiderio inesauribile di vivere fantastiche avventure in mondi affascinanti, potendo in questo modo assaporare quella splendida sensazione di libertà che mi è stata preclusa nella vita reale. E poi diciamocelo chiaramente: videogiocare su una sedia a rotelle è decisamente comodo!

Condividi