Si è conclusa da poche ore la premiazione della 37° edizione dei Golden Joystick Awards, i premi basati sulle votazioni assegnate dagli utenti negli ultimi mesi.

Il premio Ultimate Game of The Year è stato vinto dal remake di Resident Evil 2, che ha sconfitto vari titoli del calibro di Sekiro: Shadows Die Twice, Control, Gears 5 e The Outer Worlds. Mentre Control, il titolo sviluppato da Remedy si è aggiudicato il premio della critica.

Il titolo più atteso dai videogiocatori è Cyberpunk 2077, gioco in uscita nel mese di aprile del 2020 e sviluppato da CD Project RED. World of Warcraft Classic, Days Gone e Gears 5 hanno vinto i premi relativi alle singole piattaforme, ovvero PC, PlayStation 4 e Xbox One.

Ecco l’intera lista dei giochi premiati:

  • Best Storytelling – Days Gone
  • Best Multiplayer Game – Apex Legends
  • Still Playing Award – Minecraft
  • Best Visual Design – Devil May Cry 5
  • Best Indie Game – Outer Wilds
  • Esports Game of the Year – Fortnite
  • Best Audio – Resident Evil 2
  • Best Game Expansion – GTA Online: Diamond Casino Update
  • Best VR/AR Game – Beat Saber
  • Best Gaming Hardware – Nvidia 20-Series Super Graphics Card
  • Best Performer – Logan Marshall-Green
  • Studio of the Year – Epic Games
  • Best New Streamer/Broadcaster – Ewok
  • Breakthrough Award – House House
  • Mobile Game of the Year – BTS World
  • Outstanding Contribution – Life is Strange
  • PC Game of the Year – World of Warcraft Classic
  • PlayStation Game of the Year – Days Gone
  • Xbox Game of the Year – Gears 5
  • Nintendo Game of the Year – Super Smash Bros. Ultimate
  • Most Wanted Game – Cyberpunk 2077
  • Critics’ Choice Award – Control
  • Lifetime Achievement – Yu Suzuki
  • Ultimate Game of the Year – Resident Evil 2

Continuate a seguirci per rimanere informati su tutte le notizie riguardanti le console e i vostri giochi preferiti, GameXperience.it è qui per voi!

Commenti