PLAYSTATION

God of War 2: Cory Barlog ammette che non aveva idea di cosa stesse facendo

Il director torna a pensare allo sviluppo del secondo capitolo della serie.

In queste ore si celebra il quattordicesimo anniversario di God of War 2, uno dei capitoli più apprezzati della serie con protagonista il celebre ed arrabbiatissimo Dio della Guerra, approdato il 13 marzo 2007 in esclusiva per PlayStation 2. Anche in quel caso il director del progetto rispondeva al nome di Cory Barlog, sviluppatore a cui dobbiamo anche God of War disponibile in esclusiva per PlayStation 4 dal 2018.

Il buon Barlog ha quindi colto la palla al balzo di un tweet dei The Game Awards, volto a celebrare proprio il trionfale lancio di God of War 2, per rivelare un’interessante curiosità circa lo sviluppo dell’apprezzata esclusiva PS2.

God of War 2

Lo sviluppatore si è contraddistinto quindi anche questa volta per il suo solito fare simpatico, con la sincerità che lo caratterizza da sempre, svelando come all’epoca non aveva alcuna idea di quello che stava facendo in qualità di game director del progetto.

Eccovi la sua risposta:

Onestamente non avevo idea di cosa diavolo stavo facendo praticamente per tutto il tempo. Ogni giorno infatti mi sembrava di essere lanciato sul palco la sera dell’inaugurazione per eseguire un musical di cui non avevo mai nemmeno sentito parlare, tanto meno provato. Fortunatamente, sono stato ispirato in ogni momento da una squadra brillante “

E voi che ricordi avete con God of War 2? Date ampio sfogo alla vostra nostalgia sfruttando lo spazio riservato ai commenti qui sotto!