BANDAI NAMCO Entertainment Europe ha pubblicato quest’oggi la Patch 1.30 di God Eater 3, titolo disponibile in Italia dal 15 febbraio 2019 per PlayStation 4 e PC. 

Questa nuovoo aggiornamento aggiunge diversi contenuti al gioco, incluse 12 nuove Missioni della Storia, 1 Missione Libera aggiuntiva e 6 Missioni Assalto – per oltre 15 ore di nuovo gameplay.

Questo aggiornamento introduce anche due personaggi, Neal e Keith, e nuovi Aragami, l’Ash Storm Anubis e l’Ameno Havakiri.

Inoltre, per migliorare ancora di più la personalizzazione del personaggio, arrivano nuove Burst Arts, costumi e accessori! 

Cliccate qui per leggere la nostra recensione del gioco.


Dopo la distruzione della loro casa, in GOD EATER 3 i protagonisti vengono salvati dall’equipaggio di un Ash Crawler chiamato Chrysanthemum. Gli Ash Crawler servono come navi di supporto per i GOD EATER e sono l’ultima ancora di salvezza per gli umani nelle Ashland post-apocalittiche. Sono ricoperte da Anti-Aragami Walls che le proteggono dagli effetti del mondo esterno, oltre ad avere dei Resonance Radar per rilevare gli Aragami stessi.

Seguendo una devastante tempesta di cenere, l’equipaggio del Chrysanthemum perde parte dei suoi membri in grado di utilizzare il Resonance Radar, perciò ora dovrà contare sull’aiuto dei giocatori per sconfiggere gli Aragami e ripristinare le rotte attraverso le Ashland. Dalla loro base mobile, i giocatori dovranno esplorare nuove aree delle Ashland per guidare la carovana ancora più in profondità in questo mondo.

Per personalizzare ulteriormente i propri personaggi, i giocatori potranno anche scegliere altri Burst Arts Effects per ciascuna mossa, andando così a ottenere una vasta gamma di combinazioni diverse.

GOD EATER 3 è disponibile in Italia dal 15 febbraio 2019 per PlayStation 4 e PC.

Commenti