NOTIZIE

Giocatore perde tutte le console a causa di un incendio, la community giunge in suo soccorso

A tanti di noi sarà capitato anche soltanto per una volta di rabbrividire nel pensare alla possibilità di perdere tutti gli oggetti in edizione limitata sui quali siamo riusciti a mettere le mani dopo tanta, tanta difficoltà e sacrifici. Questi oggetti rappresentano infatti non soltanto un investimento economico, ed in alcuni cosi pure piuttosto consistente, ma anche dei ricordi importantissimi che ci legheranno per loro per sempre.

Ebbene in queste ore un giocatore proprio come noi ha perso tutto, tutto quello che aveva acquistato e posizionato dopo molti sacrifici nella propria abitazione, questo a causa di un terribile incendio che ha spazzato via tutto e tutti, lasciando dietro di sé soltanto una terribile scia di cenere e devastazione.

E sì, è sempre straziante apprendere di incendi che hanno dilaniato le case di altre persone, poiché anche il più piccolo di essi può causare danni incalcolabili a proprietà, oggetti preziosi e quindi a conseguenti ricordi. A condividerlo è stato direttamente pineapple_swag su Reddit, rivelando come un incendio del genere li abbia colpiti di recente, distruggendo il complesso di appartamenti dove vive ad Upland, in quel della California.

Il Los Angeles Times riporta che 40 unità nel complesso sono state danneggiate, lasciando molti residenti senza più una casa, un “numero imprecisato” di animali domestici morti e un vigile del fuoco ferito. Fortunatamente nessun residente è rimasto ferito, ma pineapple_swag è solo uno dei tanti che stanno tentando di raccogliere i pezzi di quel poco che è rimasto indenne all’incendio.

Giocatore-Incendio

“La mia casa ha preso fuoco e ha inghiottito la mia Xbox, Wii, PlayStation 2, PlayStation 3 e tutte le mie console portatili. Sembra praticamente un new game plus (ironizza su una nuova partita tipica dei videogiochi dove l’utente perde tutto e deve ricominciare da zero, ndr).”

La cosa bella è che la community dei videogiocatori su Reddit si è stretta attorno a pineapple_swag, affermando di voler aiutare il ragazzo attraverso offerte di sostegno ed incoraggiamento.

“Ho un tablet Nvidia shield K1 che potrei inviarti gratuitamente”, ha scritto KaptaynAmeryka. “Ha solo bisogno di restare collegato ma funziona! Ho anche un controller per lui.”

Un altro utente di nome BFArico ha contattato il ragazzo per offrirgli la sua vecchia PlayStation 4, mentre LuminousSound è intervenuto aggiungendo di volergli regalare una PlayStation 2 poiché era abbastanza sicuro di averne una nel seminterrato. Un utente si è persino offerto di aiutare ad acquistare una PlayStation 5. Un altro, una Xbox One. Anche gli utenti senza una console di riserva hanno chiesto se c’era la possibilità di poter donare dei soldi. Insomma, mai come in questi casi l’unione fa la forza!

Continuate a seguirci per non perdervi altre notizie di questo tipo.