Game Experience
LIVE

Ghostbusters, nuovo titolo sembra essere in sviluppo presso IllFonic

Gli sviluppatori di Friday the 13th: The Game e Predator: Hunting Grounds stanno lavorando a un nuovo gioco Ghostbuster

Un nuovo gioco di Ghostbusters è presumibilmente in sviluppo da IllFonic, gli sviluppatori dietro il recente Predator: Hunting Grounds e Friday the 13th: The Game del 2017.

Al momento, IllFonic si sta preparando a rilasciare il suo prossimo titolo, Arcadegeddon, che è in accesso anticipato da luglio 2021. Come i precedenti titoli di IllFonic, Arcadegeddon è un’avventura incentrata sul multiplayer che vede un gruppo di amici fare squadra contro un potente nemico. Con i precedenti lavori dello sviluppatore in mente, c’è da chiedersi come IllFonic affronterà un franchise tradizionalmente incentrato sulla narrazione come Ghostbusters.

Durante un episodio del podcast Questlove Supreme, Raphael Saadiq, co-fondatore di IllFonic, ha casualmente menzionato che lo studio sta lavorando a un nuovo videogioco di Ghostbusters. Quando gli è stato chiesto quanti giochi ha rilasciato lo studio, Raphael ha risposto:

“Venerdì 13, l’ultimo, e Predator, e stiamo lavorando su Ghostbusters proprio ora e Arcadegeddon è uscito proprio adesso”.

Gli sviluppatori hanno messo mano a Friday the 13th: The Game e Predator: Hunting Grounds, entrambi franchise di film horror proprio come Ghostbusters. Illfonic è ancora al lavoro su Arcadegeddon, che è attualmente in early access. Non si sa se Ghostbusters sia ancora nelle prime fasi di sviluppo o se i fan possono sperare di vederlo sbarcare già nel 2022.

Detto questo, è ancora troppo presto per immaginare come il videogioco sarà strutturato. È possibile che sia inclusa una campagna e inoltre, da ciò che è stato mostrato finora, Arcadegeddon di IllFonic sembra che potrebbe potenzialmente essere un successo sia per la critica che per i fan – il che significa che lo studio potrebbe offrire una solida esperienza Ghostbusters.

Fonte: Gamerant

Articoli correlati

Oskar Heise

Oskar Heise

Amante di esperienze Singleplayer, indipendentemente dal genere di appartenenza. Quando sono stanco, faccio riposare l'anima sedendomi affianco a falò provenienti dal Giappone o cerco di non classificarmi ultimo in una partita online. Allergico a qualsiasi forma di console war.

Condividi