L’aggiornamento “Immersive Mode” di Tom Clancy’s: Ghost Recon Breakpoint non uscirà entro febbraio 2020 come inizialmente anticipato. Ad annunciarlo ufficialmente è stata la stessa Ubisoft.

Gli sviluppatori della software house francese hanno infatti ammesso come il completamento di quest’ultimo aggiornamento ha richiesto più tempo di quanto preventivato” dichiarando di aver bisogno di qualche settimana in più per completare lo sviluppo dell’update.

Al momento non sono state rilasciate informazioni aggiuntive, dunque non sappiamo con certezza quando l’aggiornamento sarà reso ufficialmente disponibile. Ubisoft ha però fatto sapere che rilascerà nuove informazioni a riguardo il prossimo 5 marzo 2020.

Vi ricordiamo infine che Tom Clancy’s: Ghost Recon Breakpoint è disponibile dal 4 ottobre 2019 per le console PlayStation 4, Xbox One e PC. Dal 18 dicembre 2019, il titolo è disponibile anche per Google Stadia.

Continuate a seguirci per rimanere informati su tutte le notizie riguardanti le console e i vostri giochi preferiti, Game-eXperience.it è qui per voi!

Acquista su Amazon.it

    Commenti