XBOX

Gears: The Coalition potrebbe essere al lavoro su un nuovo spin-off della serie, secondo Klobrille

Il noto insider del mondo Xbox fa sapere la sua sul futuro di The Coalition e della serie di Gears.

Klobrille, noto insider del mondo Xbox, ha condiviso alcuni dettagli relativamente affidabili sul futuro di The Coalition e sulla gestione della serie di Gears of War, o Gears, in modo particolare riguardanti la presenza dietro le quinte di un videogioco spin-off non ancora annunciato.

L’insider ha spiegato che il team di sviluppo interno agli Xbox Game Studios di Microsoft è composto anche da piccoli team interni, che si sono occupati della gestione in contemporanea di Gears 5, Gears Tactics insieme a Splash Damage e lo sfortunato Gears Pop! con quelli di Mediatonic, ormai prossimo alla chiusura dei server.

Proprio per questo motivo, secondo le informazioni in possesso di Klobrille, Microsoft crederebbe nelle capacità di The Coalition di gestire diversi progetti allo stesso tempo e avrebbe affidato loro lo sviluppo di un ulteriore titolo spin-off della serie, dalla natura ancora non specificata.

Gears 5

Lo studio sarebbe in grado sin dalla sua fondazione di lavorare a due progetti diversi per volta, come dimostrano Gears of War: Ultimate Edition uscito nel 2015 e Gears of War 4 lanciato esattamente l’anno dopo (tra l’altro contribuendo allo spopolamento precoce del titolo precedente, ndr).

Inoltre, l’insider conferma che se lo spin-off dovesse essere completamente interno e quindi senza un grande outsourcing come avvenuto con Tactics allora dovrebbe trattarsi di un gioco dalle medie dimensioni.

Noi vogliamo comunque ricordarvi che stiamo parlando di semplici speculazioni da parte di un insider e non di vere e proprie indiscrezioni trapelate dagli uffici degli sviluppatori, per cui consigliamo di prendere tutte queste informazioni con le pinze, in attesa di dettagli più concreti sulla faccenda.

Dopo aver riportato le dichiarazioni di Klobrille nel tweet qui sopra, ricordiamo che Gears 5 e Gears Tactics sono attualmente disponibili all’acquisto per PC Windows 10 e console Xbox One (con supporto a Xbox Series X|S), mentre potete trovarli anche all’interno del catalogo di Xbox Game Pass, senza costi aggiuntivi oltre a quelli dell’abbonamento.