Come vi abbiamo prontamente riportato, ieri Epic Games ha reso disponibile la versione Nintendo Switch di Fortnite sull’eShop della console.

Questa versione consente il cross-play con gli utenti PC ed Xbox One, ma non con quelli PlayStation 4. Ma la cosa che ha fatto scatenare la rabbia dei vari possessori di Nintendo Switch è che gli utenti che utilizzano lo stesso account di gioco sia su Switch che su PlayStation 4, non riescono più ad effettuare il login su quest’ultima con un messaggio che li avvisa infatti di creare un nuovo account per giocare su Nintendo Switch.

A questo punto quindi i giocatori sono stati costretti a creare un nuovo account per giocare su Switch, rincominciando da zero, lasciando quello con tutti i progressi effettuati su PlayStation 4. Situazione che pare dipendere da Sony e che quindi ha fatto sorgere sul web davvero tante segnalazioni di utenti inferociti contro il colosso giapponese.

Vi ricordiamo infine che Fortnite è disponibile su PC, Xbox One, PlayStation 4 e dispositivi iOS quali iPhone e iPad.

Al seguente link trovate lo speciale del nostro Alessandro Di Liberto.

Continuate a seguirci per non perdervi tutte le novità riguardanti i titoli più attesi presenti all’E3 2018, fiera di Los Angeles in programma dal 9 al 14 Giugno. Lo staff di Game-experience.it è presente all’evento per cui tenete d’occhio i nostri social per gustarvi tutte le notizie e le nostre LIVE in diretta dalla città californiana.

Commenti