NOTIZIE

Fortnite Capitolo 2: un cambiamento alla mappa anticipa una novità della Stagione 7?

Una nuova teoria dei fan sta animando il web.

Questi sono giorni di grandi novità per tutti i fan di Fortnite Capitolo 2, con Epic Games che sta introducendo un bel po’ di sorprese all’interno del loro celebre fenomeno culturale. In questa aria carica di novità, alcuni utenti hanno notato e poi prontamente segnalato come in seguito alla pubblicazione dell’aggiornamento 16.20 del gioco sia stata modificata una piccola parte del colorato e vasto mondo di gioco.

Difatti all’interno della mappa di Fortnite ora il grande orologio presso le Torri Bislacche presenta un suono prima totalmente assente. Ovviamente questo cambiamento, seppur minimo e certamente marginale, ha insospettito alcuni utenti pronti ogni giorno a gettarsi nella mischia in quel di Fortnite Capitolo 2.

Difatti secondo questi giocatori il suono potrebbe celare degli indizi circa l’arrivo della Stagione 7 dell’apprezzato titolo Battle Royale, oppure potrebbe avere a che fare con lo spettacolare evento di chiusura della Stagione 6. Un’altra teoria dei fan crede invece che questa sorta di “tic toc” possa indicare come la vecchia mappa sia ormai pronta a tornare.

Fortnite

Difatti questo scorrere del tempo all’indietro, con tanto di lancette all’indietro che indicano come il tempo sia ormai pronto a riavvolgersi, così che il passato possa tornare ad essere addirittura il futuro e poi il presente, con uno scorrere del flusso temporale un po’ folle e bizzarro, in pieno stile Fortnite.

Ovviamente prendete il tutto con le pinze in attesa di comunicazioni ufficiali in merito da parte di Epic Games stessa. Intanto vi ricordiamo come nelle scorse ore il noto publisher ha annunciato l’arrivo della skin di Neymar Jr. in Fortnite, con il trailer verrà pubblicato alle 18.00, orario italiano, di domani, 25 aprile. Inoltre se volte date un’occhiata al seguente link per leggere le nuove informazioni emerse in rete su Batman/Fortnite: Zero Point, evento legato strettamente alla Stagione 6 del celebre fenomeno culturale che tanto sta attirando i fan del gioco.