Game Experience
LIVE

Final Fantasy XVI, lo sviluppo è in ritardo di sei mesi

Ma la presentazione ha un periodo di uscita.

In queste ore Naoki Yoshida ha pubblicato un nuovo tweet ufficiale dove è andato a rivelare una novità non propriamente positiva per tutti i fan in attesa di poter mettere le mani su Final Fantasy XVI, nuovo capitolo della celebre saga di Square Enix che dovrebbe approdare in esclusiva su PlayStation 5 (pare temporale) nel corso del 2022.

Come dicevamo poco sopra però, il producer del sedicesimo capitolo della Fantasia Finale ha rivelato che lo sviluppo del gioco è stato rallentato di ben sei mesi visto il COVID-19 e tutto ciò che ne consegue, con lo smartworking che ha ovviamente influenzato negativamente le tempistiche di lavoro anche in quel del Giappone.

Qui sotto trovate il suo messaggio:

“Salute a tutti. L’ultima volta che abbiamo parlato, ho promesso che avrei avuto più informazioni su Final Fantasy 16 da condividere nel corso del 2021. Tuttavia, sono spiacente di informarvi che non sarò in grado di mantenere quella promessa in quanto le complicazioni derivanti dalla pandemia di COVID-19 in corso hanno ritardato lo sviluppo del gioco di quasi mezzo anno. In quanto nuovo capitolo della serie Final Fantasy sviluppata per PlayStation 5, Final Fantasy 16 ha accumulato un team considerevole composto da creatori di talento da tutto il mondo. Tuttavia, nel tentativo di compensare gli effetti di COVID-19, abbiamo dovuto decentralizzare quella forza lavoro permettendo al personale di affrontare gli incarichi da casa. Questo ha purtroppo ostacolato la comunicazione dall’ufficio di Tokyo, che, a sua volta, ha portato a ritardi – o, in casi estremi, cancellazioni – delle consegne di risorse dai nostri partner in outsourcing. Quindi questo ci lascia con la domanda: quando possiamo aspettarci il prossimo giro di informazioni? Bene, sono felice di annunciare che il piano attuale è di condurre il nostro prossimo grande evento nella primavera del 2022. Mi scuso profondamente con tutti coloro che non vedevano l’ora di saperne di più su Final Fantasy XVI, e vi ringrazio per la vostra continua pazienza mentre concentriamo i nostri sforzi sullo sviluppo”

A questo punto non ci resta che attendere la primavera del 2022 e vedere in cosa consisterà la nuova presentazione del sedicesimo capitolo di Final Fantasy, con la data di uscita al 2022 che ora appare molto più in bilico rispetto a soltanto qualche ora fa.

Fonte: Wccftech

Articoli correlati

Alberto Rossi

Alberto Rossi

Nasco Nintendaro grazie al Super Nintendo per poi subìre la seduzione d'altri lidi, con monoliti neri e croci verdi. Per fortuna che ancora una volta arrivò Navi a dirmi: "Ehy listen..."

Condividi