Game Experience
LIVE

Final Fantasy VII Remake: un video analizza la struttura della splendida città di Midgar

Questo video analizza a fondo l'architettura della città di Midgar in Final Fantasy VII Remake.

Final Fantasy VII Remake non è solo “il gioco originale, ma anche più carino”. Ricreare il mondo di Final Fantasy VII del 1997 come era apparso per la prima volta era in realtà impossibile, secondo il co-regista Naoki Hamaguchi.

“La conversione degli sfondi 2D del gioco originale in 3D ha effettivamente rivelato molte contraddizioni strutturali”, ha scritto sul blog di Square Enix .

Quindi la squadra ha dovuto ricostruire Midgar. In tal modo, hanno tratto ispirazione architettonica da tutto il mondo. Esaminare l’infrastruttura e il design di Midgar ci aiuta a capire di cosa tratta la città. Tutto ciò che dobbiamo sapere sull’ambientazione viene canalizzato attraverso l’uso di materiali, luce e spazio da parte degli sviluppatori.

Final Fantasy VII Remake

Quando si inizia a scavare nel design di Midgar, si è sollecitati da quanti dettagli si possono riconoscere. Le insegne degli autobus di Midgar, ad esempio, sono chiaramente ispirate alla segnaletica degli autobus di New York City. Se i segnali degli autobus facevano riferimento a New York City; ci si può chiedere, quali altre ispirazioni Midgar nascondeva in bella vista e cosa stavano cercando di dirci?

L’autrice di questo video ha setacciato da cima a fondo ogni parte della città, una lettera d’amore al suo design per rendere omaggio al grande lavoro dietro quest’opera di ricostruzione realizzata da Square Enix. C’è stata un’enorme quantità di pensiero per rendere la città viva e reale, ma è anche un contenitore di molti riferimenti da diverse parti del mondo, vi lasciamo il video qui di seguito, buona visione:

Cosa ne pensate in generale della struttura ed architettura dell’iconica città di Midgar, ideata nuovamente per Final Fantasy VII Remake? Fateci sapere la vostra nella sezione dedicata ai commenti. Nel frattempo, vi segnaliamo che è scaduto il contratto di esclusività del gioco con Playstation, con molte voci sul possibile arrivo sulla piattaforma di Xbox.

Fonte: Polygon

Articoli correlati

Daniele Franco

Daniele Franco

Videogiocatore incallito, fin da piccolo, appassionato di qualsiasi genere, ma in particolare GDR ed Action Adventure. Gioco principalmente sulla piattaforma verde, ma amo e rispetto tutte le piattaforme e tutti i giocatori, le tifoserie non fanno per me, giocate e divertitevi, quello è l'importante.

Condividi