Game Experience
LIVE

FIFA: Jeff Grubb ha svelato il nome del nuovo capitolo della serie EA?

Il noto insider potrebbe aver svelato il nuovo nome del gioco.

Chi segue con una certa costanza il mondo dei videogiochi, ed apprezza in particolar modo le produzioni calcistiche, non può che essere a conoscenza delle vicende che stanno vedendo Electronic Arts e FIFA essere in procinto d’interrompere la propria partnership, con il colosso canadese che non avrebbe intenzione di pagare i circa 2 miliardi che avrebbe chiesto l’ente calcistico per concedergli la licenza da utilizzare in ambito videoludico.

E questa situazione, allo stato attuale di difficile lettura, sta causando tutta una serie di conseguenze piuttosto importanti e certamente inaspettate appena qualche mese fa, dove tra queste è letteralmente impossibile non segnalare un cambio di nome per i prossimi capitoli in sviluppo presso EA Sports

Ed in tal senso nelle scorse settimane si sono susseguiti non pochi rumor che voleva i nuovi capitoli di FIFA denominati EA Sports Football Club, ma proprio in queste ore è intervenuto sulla scena uno degli insider più apprezzati e noti del mondo dei videogiochi: ci stiamo riferendo nello specifico a Jeff Grubb.

FIFA 23 potrebbe essere intitolato EA Sports FC

Ebbene stando a questo insider, ritenuto decisamente affidabile visto che in passato ha rivelato in anticipo tutta una serie di informazioni che hanno poi trovato riscontro nella realtà dei fatti, secondo il quale il nuovo capitolo della serie calcistica di Electronic Arts si chiamerà semplicemente EA Sports FC.

Questa informazione è stata condivisa dal buon Jeff Grubb nel corso dell’ultimo episodio appartenente al podcast GrubbSnax. Il nostro ha inoltre affermato che nelle prossime settimane, che anticiperanno l’annuncio ufficiale del gioco (FIFA 23), potranno vedere un ulteriore cambio di nome, ma nonostante questo l’insider è certo che questo è il titolo che la società sta utilizzando internamente per riferirsi attualmente al nuovo progetto.

E stando a Grubb EA avrebbe preso questa decisone per motivi puramente economici: il publisher infatti non vuole continuare a pagare le costose tasse di licenza alla FIFA poiché credono che i giocatori acquistino i vari capitoli della serie calcistica per le sue qualità e modalità presenti al suo interno, e non per il nome.

Grubb ha inoltre affermato che stando a quanto ha sentito in giro ora l’ente calcistico proverà a creare un proprio gioco di calcio, ovviamente con il nome FIFA. In attesa di avere ulteriori informazione in merito a questa situazione, vi segnaliamo come nel corso del mese di ottobre 2021, Electronic Arts abbia depositato un marchio “EA Sports FC“.

Più o meno nello stesso periodo, il GM di EA Sports, Cam Weber, ha dichiarato in un post sul blog che lo studio stava “esplorando l’idea di rinominare i nostri giochi di calcio globali di EA Sports. Ciò significa che stiamo rivedendo il nostro accordo sui diritti di denominazione con la FIFA, che è una cosa separata da tutte le altre nostre partnership e licenze ufficiali legate al mondo del calcio”.

fifa-23
Fonte: PCGamesn

Articoli correlati

Alberto Rossi

Alberto Rossi

Videogioco praticamente da sempre, con il desiderio inesauribile di vivere fantastiche avventure in mondi affascinanti, potendo in questo modo assaporare quella splendida sensazione di libertà che mi è stata preclusa nella vita reale. E poi diciamocelo chiaramente: videogiocare su una sedia a rotelle è decisamente comodo!

Condividi