Game Experience
LIVE

Far Cry 6, l’easter egg dedicato ad Assassin’s Creed sta facendo una strage

Questa volta il fieno non vi salverà dalla morte!

Il 7 ottobre Ubisoft ha rilasciato Far Cry 6 sul mercato di tutto il mondo, nuovo capitolo della celebre ed apprezzata serie FPS disponibile su PC, console di attuale e vecchia generazione ed infine anche sulle piattaforme di cloud gaming.

Il titolo presenta, come da tradizione delle opere più grosse e massiccie del colosso francese, un mondo di gioco incredibilmente vasto e sconfinato da esplorare, pieno di zeppo di segreti che invogliano i giocatori a gustarselo fino in fondo.

Per chi non lo conoscesse, anche questo nuovo capitolo di Far Cry è caratterizzato da più o meno gli stessi elementi ludici dei precedenti titoli, caratterizzato quindi da una prospettiva in prima persona, un mondo enorme e delle strutture che fungono da punti di osservazione utili a mostrare le attività più importanti presenti nel titolo.

E proprio nella parte inferiore di una di queste strutture di Far Cry 6 è presente un easter egg dedicato ad Assassin’s Creed, celebre saga sempre ad opera di Ubisoft. Alcuni giocatori hanno infatti notato come nei pressi di un punto di osservazione sia presente una balla di fieno che ovviamente richiama al “salto della fede“, ormai iconico salto in cui si esibiscono gli Assassini in tutti i capitoli della serie.

Ma cosa poteva andare storto con questo che appare come un semplice ed innocuo omaggio ad Assassin’s Creed? Che molti giocatori hanno ben pensato di effettuare il proverbiale salto della fede anche nel nuovo capitolo di Far Cry, ritrovandosi però tristemente morti stecchiti a terra in seguito all’atto di fede appena compiuto. Ebbene sì, in Far Cry 6 una balla di fieno di non vi salva dalla morte.

Cliccate qui per leggere la nostra recensione del titolo. Vi ricordiamo infine che Far Cry 6 è sbarcato dal 7 ottobre 2021 su PlayStation 4, PlayStation 5, Xbox One, Xbox Series X|S, PC, attraverso l’Epic Games Store e l’Ubisoft Connect, su Google Stadia ed infine su Amazon Luna.

Fonte: Kotaku

Articoli correlati

Alberto Rossi

Alberto Rossi

Nasco Nintendaro grazie al Super Nintendo per poi subìre la seduzione d'altri lidi, con monoliti neri e croci verdi. Per fortuna che ancora una volta arrivò Navi a dirmi: "Ehy listen..."

Condividi