Game Experience
LIVE

Elle Fanning nel nuovo videogame di Hideo Kojima

Alcuni rumor indicavano Elle Fanning o Margaret Qualley come protagoniste del nuovo lavoro di Kojima.

Continuiamo a parlare del nuovo titolo su cui sarebbe al lavoro Kojima. Infatti, solo lo scorso mese è stato pubblicato un poster che vede protagonista un personaggio femminile, senza volto. L’unica cosa visibile era appunto, la domanda “Chi sono?“.

Fin da subito, il poster ha suscitato un particolare interesse, sopratutto dopo tutti i rumor di un possibile sviluppo di Death Stranding 2, che inizialmente veniva indicato come un’esclusiva per Google Stadia. Inoltre, poco tempo fa lo stesso Kojima ha diffuso tramite il proprio account Twitter una foto che lo ritraeva con il team musicale di Sony. Tutte queste coincidenze non possono far pensare a un possibile videogame in sviluppo con il colosso giapponese.

Elle Fanning presterà il volto alla nuova protagonista del titolo di Kojima?

Adesso abbiamo finalmente una risposta alla domanda. Dopo parecchie ipotesi che suggerivano l’attrici Margaret Qualley o Elle Fanning, arriva la conferma: si tratta della già citata Fanning! Il poster è stato mostrato per intero e, oltre al visto dell’attrice, a lato si legge la scritta A Hideo Kojima Game x Elle Fanning, alimentando ancora di più le voci di corridoio che vedono in sviluppo il sequel del controverso Death Stranding.

La giovane Elle Fanning, classe 1998, vanta già una corposa carriera. Sorella minore di Dakota Fanning, è nota per aver interpretato il ruolo di Alice Daniard in Super 8 e per aver preso parte a titoli come Maleficent, Phoebe in Wonderland e Il Curioso Caso di Benjamin Button. Dunque il misterioso lavoro di Kojima andrà ad arricchire ulteriormente l’esperienza dell’attrice ventiquattrenne, attendiamo nuovi indizi o conferme!

Elle fanning

Per il momento non ci sono conferme, magari i prossimi indizi o novità arriveranno entro la fine dell’anno, in quanto si terranno i Game Awards.

IMG 20221007 165954 1

Articoli correlati

Condividi