Game Experience
LIVE

Elden Ring, il nuovo video gameplay mostra in azione la mod VR in prima persona

Il gioco FromSoftware ha abbracciato anche la Realtà Virtuale!

Come vi abbiamo prontamente riportato con un articolo dedicato nei giorni scorsi, alcuni modder si sono messi al lavoro per realizzare una mod di Elden Ring, dedicata in questo caso interamente alla Realtà Virtuale. E proprio in tal senso, il canale YouTube UploadVR ha pubblicato in queste ore un nuovo video gameplay dedicato interamente alla nuova mod dedicato alla VR.

Ed entrando nello specifico della questione, questo nuovo video da 15 minuti ha mostrato le prime fasi della nuova e pluripremiata opera di FromSoftware, permettendo ai fan di potersi fare un’idea precisa su come appare l’Interregno in Realtà Virale.

Il video in questione, ha quindi mostrato in questi quindici minuti di gameplay tutta una serie di sequenze di giocato tratte direttamente da Elden Ring con questa mod applicata, con il Senzaluce che grazie ad essa può godere di una telecamera in prima persona e quindi non della classica terza persona, districandosi tra fasi puramente esplorative a quelle di combattimento.

Elden Ring ha abbracciato la prima persona ma non tutto è andato per il verso giusto

E come mette bene in mostra questo nuovo video gameplay, l’ultima opera del team di sviluppo giapponese capitanato da Hidetaka Miyazaki non funziona alla perfezione con la visuale in prima persona, in particolar modo quando ci si getta a capofitto in fasi di combattimento che vede coinvolti più di un nemico, con la situazione che diventa infatti ben presto troppo caotica e confusionaria.

E visto questo fatto è impossibile non pensare ad una cosa chiara e precisa: giocando ad Elden Ring in Realtà Virtuale è praticamente scontato andare incontro a problemi di nausea, questo perché il gioco è progettato per funzionare in terza persona e non in prima, con FormSoftware che ha lavorato al titolo tenendo conto esclusivamente dell’utilizzo della terza persona, con il game design che di conseguenza non prevede affatto l’utilizzo della prima persona.

Qui di seguito trovate il video di cui vi abbiamo parlato in questo articolo, buona visione:

Elden-Ring-VR
Fonte: YouTube

Articoli correlati

Alberto Rossi

Alberto Rossi

Videogioco praticamente da sempre, con il desiderio inesauribile di vivere fantastiche avventure in mondi affascinanti, potendo in questo modo assaporare quella splendida sensazione di libertà che mi è stata preclusa nella vita reale. E poi diciamocelo chiaramente: videogiocare su una sedia a rotelle è decisamente comodo!

Condividi