Game Experience
LIVE

Elden Ring, Bandai Namco pubblica un cortometraggio live-action

Bandai Namco ha pubblicato un minifilm dedicato al titolo

Bandai Namco ha pubblicanto un nuovo cortometraggio, decidendo di abbandonare il setting fantasy di Elden Ring per raccontarne la storia nel contesto di un dramma familiare. Il mini-film, registrato con la partecipazione di attori thailandesi vede i membri di una famiglia discutere animatamente e assistere impotenti alla distruzione accidentale del bene più prezioso in loro possesso, un anello di giada verde tramandato da generazioni e, fino a quel momento, custodito dall’anziana matriarca.

Potete gustarvi il filmato (ovviamente sottotitolato in inglese) tramite il video che trovate qui di seguito:

Elden Ring è stato rilasciato il 25 febbraio in tutto il mondo su PC, PlayStation 5, PlayStation 4, Xbox Series X, Xbox Series S Xbox One. Ci teniamo a segnalare che la nostra recensione del gioco non è ancora stata pubblicata perché il codice è giunto in redazione appena una settimana fa e non ce la siamo sentita di emettere un giudizio completo su un’opera così tanto vasta e ricca di contenuti.

Il titolo ha tuttavia ricevuto un’accoglienza estremamente calorosa da parte della cirtica specializzata. Dando infatti un’occhiata al celebre aggregatore di voti Metacrtic, è possibile notare come il Metascore attuale, presente al momento della stesura di questo articolo, si assesta ad uno straordinario 98 dopo 27 recensioni registrate sul noto portale online della versione PlayStation 5. Ecco alcuni dei voti:

  • VGC – 5/5
  • Destructoid – 100
  • Game Informer – 10/10
  • PCGamesN – 10/10
  • Fextralife – 10/10
  • Gaming Nexus – 100
  • Guardian – 100/100
  • Screen Rant – 100/100
  • Destructroid – 100/100
  • Areajugones – 100/100
  • GamesBeat – 100/100
  • Good is a Geek – 100/100
  • Guardian – 100/100
  • Malditos Nerds – 95
  • GameByte – 95/100
  • Games.ch – 90
  • Inverse – 90/100
  • PlayStation LifeStyle – 90/100
  • Dexerto – 90/100
Fonte: YouTube

Articoli correlati

Oskar Heise

Oskar Heise

Amante di esperienze Singleplayer, indipendentemente dal genere di appartenenza. Quando sono stanco, faccio riposare l'anima sedendomi affianco a falò provenienti dal Giappone o cerco di non classificarmi ultimo in una partita online. Allergico a qualsiasi forma di console war.

Condividi