Game Experience
LIVE

Elden Ring accoglie una nuova immagine dedicata al guardiano dell’Interregno

FromSoftware mostra una nuova creatura del gioco.

Nei giorni scorsi Bandai Namco Entertainment ha annunciato ufficialmente il rinvio della data di uscita di Elden Ring, nuovo fantasy Action-RPG realizzato da FromSoftware che ricordiamo approderà sul mercato nel corso del 25 febbraio 2021, su console sia di attuale generazione che su PC.

In seguito a questa novità, non accolta propriamente bene da una specifica fetta di fan, ecco che il team di sviluppo giapponese capitanato dall’iconico e taciturno Hidetaka Miyazaki ha iniziato a pubblicare tutta una serie di nuove immagini riguardanti la loro nuova opera.

E proprio in tal senso in queste ore FromSoftware ha pubblicato una nuova immagina dedicata interamente ad un guardiano dell’Interregno.
Qui di seguito potete trovare la descrizione ufficiale condivisa dal team di sviluppo giapponese riguardante questa nuova creatura che potrete incontrare nel corso della vostra avventura in quel di Elden Ring:

Si possono trovare cose meravigliose e inquietanti nelle pianure meridionali dell’Interregno. Stai attento, loro custodiscono con zelo i loro segreti.

In attesa di ricevere ulteriori informazioni su questo guardiano dell’Interregno, vi ricordiamo che FromSoftware ha organizzato un Closed Network Test dedicato al loro nuovo gioco. Qui sotto trovate gli orari italiani in cui è programma:

  • 12 novembre: 12:00 – 15:00 CET
  • 13 novembre: 4:00 – 7:00 CET
  • 13 novembre: 20:00 – 23:00  CET
  • 14 novembre 12:00 – 15:00 CET
  • 15 novembre: 4:00 – 7:00 CET

Segnaliamo inoltre che Elden Ring permetterà il multiplayer cross-play: PlayStation 5 e PlayStation 4 potranno giocare insieme, come anche Xbox Series X|S e Xbox One. I giocatori PlayStation non potranno giocare con i possessori di Xbox.

Vi ricordiamo infine che il lancio di Elden Ring è previsto per il 25 Febbraio 2022 su PC, PlayStation 4, PlayStation 5, Xbox One e Xbox Series X/S.

Fonte: Twitter

Articoli correlati

Alberto Rossi

Alberto Rossi

Nasco Nintendaro grazie al Super Nintendo per poi subìre la seduzione d'altri lidi, con monoliti neri e croci verdi. Per fortuna che ancora una volta arrivò Navi a dirmi: "Ehy listen..."

Condividi