PLAYSTATION

DualSense e drifting: iFixit è perentorio; il problema può soltanto peggiorare

Il problema dipenderebbe direttamente dalle levette analogiche utilizzate.

Ormai non è più certamente un mistero come il controller di PlayStation 5, il DualSense, sia senza alcun dubbio uno degli elementi più importanti ed apprezzati dell’intera offerta della nuova console Sony, pad che presenta però un problema con l’ormai celeberrimo drift alle levette analogiche. Proprio in tal senso infatti sono sempre di più le segnalazioni in rete di utenti afflitti da questo problema sul pad, con una class action già in atto da parte di una fetta di pubblico.

Il noto canale YouTube iFixit, celebre per i suoi teardown, ha pubblicato un nuovo video dedicato al DualSense dove ha evidenziato un dato che certamente farà poco piacere ai possessori di PlayStation 5: secondo loro il problema del drifting è destinato a crescere la sua portata nel corso dei prossimi mesi, questo a causa di alcune componenti utilizzate durante la costruzione del pad.

PlayStation 5-DualSense

Secondo iFixit infatti le levette analogiche utilizzate da Sony sono prodotte da Alps, azienda che produce levette anche per il DualShock 4, per il controller Xbox One standard ed Elite ed anche per lo Switch Pro. Controller questi che chi più e chi meno hanno sofferto di drift, con Alps che inoltre dichiara un corretto funzionamento delle levette fino a 2 milioni di cicli per il potenziometro e 500.000 pressioni del tasto centrale.

Inoltre il canale YouTube rivela come rimuovere lo stick del DualSense sia tutt’altro che semplice dato che per sostituirlo bisogna rimuovere un intero pezzo saldato, cosa questa che costringe gli utenti afflitti da drift a rivolgersi direttamente all’assistenza Sony.

A questo punto fateci sapere con un commento qui sotto cosa ne pensate di questo nuovo video e se state riscontrando dei problemi con il vostro controller.