NOTIZIE

DOOM Eternal riceverà una modalità Orda al posto di Invasion

id Software ha deciso di cambiare i piani del supporto post-lancio di DOOM Eternal, al posto della modalità Invasion arriveranno le orde in single player.

Il produttore esecutivo di DOOM Eternal e id Software, Marty Stratton, ha appena rivelato che una nuova modalità Orda per giocatore singolo verrà aggiunta al gioco nel prossimo futuro. Il team sta reindirizzando i suoi sforzi alla nuova modalità dopo aver preso la decisione di non rilasciare la prevista modalità Invasion a causa di complicazioni dovute alla situazione in cui si trova il team, lavorando da casa durante la pandemia di COVID-19. La notizia arriva tramite un tweet dal canale ufficiale dello sviluppatore, eccovi la parte in cui Stratton spiega questa modifica in corso ai piani del supporto post-lancio del gioco:

Come molti sanno, avevamo intenzione di pubblicare un aggiornamento gratuito per la modalità Invasion per il gioco; tuttavia, le conseguenze impreviste della pandemia e del lavoro a distanza hanno avuto un impatto sui progressi dello sviluppo di questa aggiunta. In questo periodo, abbiamo anche visto e sentito quanti di voi apprezzano la gamma di gameplay e combattimenti disponibili nelle espansioni e nei livelli master. Con questi fattori in mente, abbiamo deciso di reindirizzare la nostra attenzione dalla modalità Invasion alla creazione di una modalità Orda per giocatore singolo completamente nuova. Siamo certi che questa modalità orda vi offrirà più diversità e sfide che state cercando nel gioco” si legge nella dichiarazione pubblicata su Twitter.

Come riportato nel tweet, ci sono anche piani per rivedere la Battlemode con una struttura competitiva basata su ranghi, oltre a nuovi aggiornamenti di bilanciamento del gameplay e un livello completamente nuovo.

DOOM Eternal

Il continuo supporto post-lancio di DOOM Eternal da parte di Id Software è stato finora estremamente impressionante, con diversi importanti aggiornamenti del titolo che hanno aggiunto nuove funzionalità e contenuti al gioco, con anche i due DLC della storia principale, The Ancient Gods Parte 1 e 2 ad arricchire l’offerta dell’FPS candidato a Game of the Year lo scorso anno. Inoltre, è ora disponibile anche l’aggiornamento next-gen del gioco, che introduce ray tracing e diverse modalità di prestazioni a DOOM Eternal su Xbox Series X|S e PS5.