L’8 marzo 2019 Capcom ha rilasciato in tutto il mondo Devil May Cry 5, nuovo capitolo con protagonisti Nero, Dante e V che ha convinto sia la stampa specializzata che il pubblico di tutto il mondo.

Ebbene in queste ore un esponente del publisher giapponese è tornato a parlare di DmC Devil May Cry, discusso reboot della serie affidato a Ninja Theory epubblicato nel 2013.

Ricordiamo che questo titolo non fu accolto con particolare entusiasmo dal pubblico, conseguendo delle vendite al di sotto delle aspettative di Capcom. Situazione questa che ha poi convinto il publisher giapponese a compiere un’importante inversione ad u realizzando Devil May Cry 5.

Comunque in queste ore Hideaki Itsuno ha rivelato che in realtà la compagnia vede di buon occhio un eventuale sequel del titolo di Ninja Theory.

“Parlando da sviluppatori, ci piacerebbe sicuramente e abbiamo pensato di discutere nuovamente con Ninja Theory per creare un sequel di DmC, ma sfortunatamente la cosa non è mai decollata”.

Anche il producer Matt Walker ha parlato in termini positivi di questo seguito, a patto che Ninja Theory sia ad occuparsi del progetto:

“Ci piacerebbe tanto un seguito, ma deve essere realizzato assolutamente da Ninja Theory: molto del design e della sostanza di quel gioco è stato reso possibile solo grazie al fatto che sono degli intenditori in quanto a stile“.

E voi cosa ne pensate di un eventuale seguito di DmC Devil May Cry?

Cliccate qui per leggere la nostra recensione del gioco.

Invece cliccate qui per leggere il nostro articolo dove ripercorriamo la storia della serie.

Vi ricordiamo infine che Devil May Cry 5, nuovo capitolo con protagonisti Nero, Dante e V, è approdato su PlayStation 4, PC ed Xbox One l’8 marzo 2019.

Commenti