NOTIZIE

Destiny 2: Bungie rinvia al 2022 The Witch Queen, ma ecco il crossplay e la Volta di Vetro

Il crossplay e la Volta di Vetro saranno rilasciati quest'anno.

Dopo che nei giorni scorsi Bungie ha pubblicato il nuovo trailer dedicato alla nuova impresa esotica di Destiny 2: Stagione degli Eletti, ecco che il team di sviluppo americano ha tenuto il nuovo settimanale dove ha rivelato alcune informazioni importanti riguardanti il futuro del gioco.

La prima notizia, decisamente poco positiva per tutti i fan del titolo, è il rinvio di The Witch Queen al 2022, espansione che avrebbe dovuto prendere il posto dell’attuale Oltre la Luce nel corso di quest’anno. Il team di sviluppo amicano ha affermato che questa nuova Espansione avrà il compito di portare ad un nuovo livello la narrativa di Destiny 2, mettendo in scena complessi archi narrativi intrecciati tra di loro, con i personaggi pronti a darsi battaglia affinché la Luce abbia la meglio sull’Oscurità, tema questo profondamente legato alla serie, in particolar modo al primo capitolo.

La seconda novità è invece rappresentata dal ritorno della Volta di Vetro, primo raid di Destiny, che tornerà in Destiny 2 in una versione aggiornata nel corso della Stagione 14. Bungie ha dichiarato che anche questa nuova versione dell’attività per 6 giocatori conserverà l’anima della versione originale che tante gioie ha regalato ai Guardiani alcuni anni fa, il tutto presentando però delle ovvie novità e modifiche opportune per rendere la Volta di Vetro più moderna ed al passo con i tempi. Per chi se lo stesse chiedendo, l’attuale stagione degli Eletti terminerà l’11 maggio, per cui l’indimenticabile raid verrà introdotto nel gioco non prima di quella data.

Destiny 2-Volta di Vetro

Infine il team di sviluppo ha annunciato che il crossplay arriverà con la stagione 15, con dei test che andranno in scena durante la stagione 14, in vista del lancio della feature fissato al prossimo autunno. Con il crossplay sarà possibile giocare con i propri amici a prescindere dalla piattaforma, ma non preoccupatevi, i giocatori console non giocheranno con quelli PC nel Crogiolo, ammesso che non sia un giocatore su PC ad invitare i suoi amici con diversa piattaforma tra le liste del Crogiolo per computer.