Game Experience
LIVE

Deathloop sbarca ufficialmente su Xbox Game Pass

Il titolo di Arkane è pronto a sbarcare anche su Xbox Game Pass.

Dopo le scoperte dei giocatori effettuate nei giorni scorsi, Microsoft ha annunciato ufficialmente che Deathloop è pronto a sbarcare ufficialmente su Xbox Game Pass dalla giornata del 20 settembre 2022, così da permettere a tutti gli abbonati su una console Xbox Series X|S oppure su un PC Windows di gustarsi l’ultima pluripremiata opera di Bethesda.

Deathloop è in arrivo su Xbox Game Pass

Per chi non lo conoscesse, questo è uno sparatutto in soggettiva next-gen ad opera di Arkane Lyon, il pluripremiato studio a cui dobbiamo tra gli altri la celeberrima ed apprezzata serie di Dishonored. In questo gioco è possibile quindi seguire la storia di due assassini rivali, rimasti misteriosamente intrappolati in un loop temporale sull’isola di Blackreef.

Ed a causa di questo sono letteralmente costretti a vivere lo stesso giorno in eterno, cercando disperatamente un modo per rompere questa terribile piaga temporale. Il protagonista di Deathloop è Colt, un uomo che pur di rompere questo ciclo ciclo infinito deve assassinare otto bersagli chiave prima che il giorno ricominci.

E nel fare questo i giocatori devono imparare da ogni ciclo, provando di conseguenza nuove strade, ottenendo nuove informazioni e scoprendo persino nuove armi ed abilità. Segalino inoltre come questo gioco sia progettato per una nuova generazione di hardware, traendo di conseguenza grande vantaggio dalla potenza grafica di nuova generazione, permettendo in questo ad Arkane di dare libero sfogo alla propria immaginazione.

Deathloop
Fonte: Twitter

Articoli correlati

Alberto Rossi

Alberto Rossi

Videogioco praticamente da sempre, con il desiderio inesauribile di vivere fantastiche avventure in mondi affascinanti, potendo in questo modo assaporare quella splendida sensazione di libertà che mi è stata preclusa nella vita reale. E poi diciamocelo chiaramente: videogiocare su una sedia a rotelle è decisamente comodo!

Condividi