Game Experience
LIVE

Death Stranding 2: Norman Reedus conferma le trattative tra Sony e Kojima

L'attore conferma che Sony è in trattative per la realizzazione del nuovo capitolo.

Quando mancano sempre meno giorni al lancio di Death Stranding: Director’s Cut, con Sony Interactive Entertainment e Kojima Productions che hanno pubblicato il primo gameplay approfondito nel corso della Gamescom 2021, in queste ore sono spuntate in rete delle informazioni piuttosto interessanti riguardanti lo sviluppo di Death Stranding 2.

Entrando nello specifico della questione infatti, Norman Reedus che ricordiamo interpreta Daryl Dixon in The Walking Dead, ha preso parte ad una nuova tavola rotonda dedicata all’ultima stagione della celebre serie TV dedicata agli zombie, occasione questa perfetta per suggerire che il sequel di Death Stranding potrebbe essere prossimo al suo sviluppo.

Penso che stiamo facendo un secondo Death Stranding“, ha detto Reedus alla giornalista Vitória Pratini di AdoroCinema, il sito partner di IGN Brasil. “[Death Stranding 2, ndr] è in trattativa. Quindi… evviva!“, ha celebrato l’attore, di fronte all’entusiasmo dei giornalisti presenti alla tavola rotonda sull’undicesima stagione di The Walking Dead.

Norman Reedus ha poi commentato chi avrebbe vinto una maratona tra i personaggi che ha interpretato durante la sua carriera, concentrandosi in particolar modo su Daryl Dixon di The Walking Dead e Sam Porter Bridges di Death Stranding. Dopotutto, il primo ha passato anni a camminare nell’apocalisse degli zombi alla ricerca di Rick Grimes (Andrew Lincoln), mentre il secondo consegna pacchi in un ambiente ostile a mondo aperto.

Sarebbe sicuramente Sam Porter Bridges. Ha la tuta, la moto… Aspetta, entrambi hanno le moto. Ha quell’esoscheletro con cui può correre“, ha detto Reedus. “Daryl è in Georgia, fa molto caldo. Quindi potrebbe svenire. Norman, d’altra parte, prenderebbe semplicemente un autobus“, ha concluso scherzando con non poca ironia l’attore.

A questo punto non ci resta che attendere e vedere se spunteranno in rete altre informazioni su Death Stranding 2.

Vi ricordiamo infine che Death Stranding: Director’s Cut approderà in esclusiva su PlayStation 5 tra poche settimane, precisamente dal 24 settembre 2021, con i giocatori che possono ottenere questa nuova versione dell’opera targata Kojima Productions, effettuando l’upgrade dalla versione PlayStation 4 a quella PS5, pagando 9,99 euro.

Fonte: Ign.com

Articoli correlati

Alberto Rossi

Alberto Rossi

Nasco Nintendaro grazie al Super Nintendo per poi subìre la seduzione d'altri lidi, con monoliti neri e croci verdi. Per fortuna che ancora una volta arrivò Navi a dirmi: "Ehy listen..."

Condividi