PLAYSTATION

Days Gone: Jim Ryan svela i motivi del rilascio su PC

In questo modo Sony può aggredire un mercato differente, ottenendo nuovi guadagni.

Nel corso della giornata di ieri Jim Ryan, CEO di Sony, ha confermato ufficialmente il rinvio di GT7 ed il rilascio ormai prossimo di Days Gone su PC, in programma nello specifico durante la primavera del 2021, con ulteriori esclusive PlayStation in arrivo su Personal Computer nei prossimi mesi.

Il boss di Sony ha quindi voluto commentare il discusso annuncio di cui sopra con le seguenti dichiarazioni:

“Ci troviamo all’inizio del 2021 con i nostri team di sviluppo ed i giochi che stiamo realizzando sono più in forma che mai. In particolare dalla seconda metà del ciclo vitale di PS4, i nostri studi hanno realizzato dei giochi fantastici. Vista questa incredibile qualità, abbiamo l’opportunità di condurre questi fantastici giochi ad un pubblico più ampio, così da mettere a posto gli aspetti economici dello sviluppo del gioco in questione, cosa questa non sempre semplice da fare. Il costo della creazione dei giochi aumenta ogni generazione di console poiché il valore delle varie IP migliora. Inoltre, è cresciuta la nostra facilità nel rendere disponibili i nostri giochi a chi non possiede una console. Quindi è una decisione abbastanza semplice da prendere per noi”.

In sintesi quindi perché Days Gone è in arrivo su PC? Nulla di più semplice secondo il buon Ryan: semplicemente in questo modo il titolo a cura di Bend Studio può ottenere nuovi facili ricavi, conquistando una fetta di pubblico altrimenti inaccessibile in quanto non interessata alle console da gioco. Cosa questa che consente ai vari team di sviluppo di ottenere del denaro fresco da poter reinvestire in nuovi progetti, sempre più costosi e quindi con una qualità sempre maggiore così da accontentare il pubblico di videogiocatori PlayStation.

Days Gone

Voi cosa ne pensate di queste dichiarazioni? Concordate con Jim Ryan oppure avreste preferito avere delle esclusive totali per i giochi PlayStation? Ditecelo con un commento qui sotto!