Game Experience
LIVE

Cyberpunk 2077 verrà considerato come un ottimo gioco in futuro, secondo CD Projekt

Il presidente di CD Projekt RED si è espresso così sulla situazione qualitativa di Cyberpunk 2077.

Adam Kiciński, presidente di CD Projekt RED, ha espresso alcune considerazioni sulla qualità di Cyberpunk 2077 durante una recente intervista con il giornale polacco Rzeczpospolita.

Il dirigente del noto studio di sviluppo ha voluto così intervenire sulla questione qualitativa di Cyberpunk 2077 e sul suo lancio rocambolesco e controverso, facendo sapere la propria opinione in merito.

In particolare, Kiciński ha affermato che in futuro Cyberpunk 2077 sarà ricordato tutto sommato come “un ottimo gioco che continuerà a vendere per diversi anni.

Qui di seguito potete trovare le dichiarazioni del presidente di CD Projekt sulla questione.

Cyberpunk 2077 è il progetto più grande, ambizioso e certamente più complicato dei nostri 27 anni di storia. Abbiamo cercato di fare dei passi in avanti sotto ogni aspetto del gioco, esattamente come abbiamo fatto per i giochi di The Witcher che abbiamo fatto uscire.

Lanciare un videogioco di un nuovo franchise è un’operazione rischiosa e piena di sfide, specialmente quando l’idea di fondo è così tanto complessa. Abbiamo dato vita a una enorme e pulsante città futuristica chiamata Night City, in cui i personaggi vivono delle storie non lineari.

Tanti aspetti del gioco ci rendono fieri, ma come ormai sappiamo, non è andato tutto come volevamo. Tuttavia, la consapevolezza del marchio di Cyberpunk che siamo riusciti a costruire è imponente e l’universo di gioco come i suoi personaggi e i suoi dettagli hanno trovato fan in tutto il mondo.

Pensiamo che sul lungo periodo Cyberpunk 2077 verrà percepito come un ottimo gioco e come altri nostri giochi venderà per anni, soprattutto quando lo miglioreremo per gli hardware di gioco nuovi. Stiamo lavorando alle prossime patch e stiamo anche lavorando alla versione per le console di nuova generazione.

Ovviamente il lancio ci ha insegnato molto. Ci ha dato proprio un bel calcio, però motivandoci e spingendoci ad abbracciare cambiamenti che ci renderanno migliori in futuro.

Cyberpunk 2077

Che ne pensate di queste dichiarazioni? Ricordiamo che le versioni next gen di Cyberpunk 2077 e di The Witcher 3: Wild Hunt sono state rinviate al 2022.

Articoli correlati

Simone Balboni

Simone Balboni

Sono soltanto un videogiocatore pieno di passione, ho in casa solo 14 console e 3 PC, ma nessuno di questi fa girare Quake Champions. Nel frattempo mi diletto su server competitivi alla ricerca di una buona Tripla Uccisione.

Condividi