Game Experience
LIVE

Cyberpunk 2077 e The Witcher 3 su Xbox Series X|S e PS5 rinviati ufficialmente al 2022

Entrambi gli upgrade sono stati rinviati al prossimo anno.

Ebbene sì, dopo i tantissimi rumor ed indiscrezioni dei giorni scorsi ecco che CD Projekt RED ha annunciato ufficialmente il rinvio di entrambi i suoi upgrade next gen riguardanti i due titoli più importanti del team di svilppo polacco, attualmente disponibili sul mercato: ovviamente ci riferiamo a Cyberpunk 2077 e a The Witcher 3: Wild Hunt.

Infatti l’upgrade dedicato alle console di nuova generazione di Sony Interactive Entertainment e di Microsoft del gioco con protagonista V e Night City sarà rilasciato durante il primo quadrimestre del 2022, mentre per il gioco con protagonista Geralt se ne riparlerà nel corso del secondo quadrimestre del 2022.

Eccovi qui di seguito il messaggio condiviso da CD Projekt RED:

Cari giocatori,

Abbiamo un importante aggiornamento per quanto riguarda gli aggiornamenti di prossima generazione di Cyberpunk 2077 e The Witcher 3: Wild Hunt per console e PC. Sulla base delle raccomandazioni fornite dai team che supervisionano lo sviluppo di entrambi i giochi, abbiamo deciso di posticipare le loro uscite al 2022.

Il nostro obiettivo attuale per Cyberpunk 2077 è il primo trimestre del 2022 e il secondo trimestre del 2022 per The Witcher 3: Wild Hunt.

Ci scusiamo per l’attesa prolungata, ma vogliamo essere certi che siano all’altezza.

Intanto vi ricordiamo che nelle scorse settimane Adam Kicinski, amministratore delegato di CD Projekt SA, ha affermato che il lancio della versione per console di nuova generazione di Cyberpunk 2077 non avrebbe avuto un “effetto wow” sulle vendite del gioco. Questo perché secondo lui il gioco con protagonista Night City avrebbe goduto semplicemente di un graduale aumento delle vendite e non un esplosione diretta ed imperante.

Nonostante queste dichiarazioni del buon Adam Kicinski c’è da segnalare come gli investitori ponessero tantissime aspettative sull’upgrade gratuito per PlayStation 5 ed Xbox Series X|S, per cui immaginiamo che possono essere piuttosto scontenti per questo rinvio improvviso che tra l’altro è anche sprovvisto di una data di uscita precisa.

Articoli correlati

Alberto Rossi

Alberto Rossi

Nasco Nintendaro grazie al Super Nintendo per poi subìre la seduzione d'altri lidi, con monoliti neri e croci verdi. Per fortuna che ancora una volta arrivò Navi a dirmi: "Ehy listen..."

Condividi